Il Messina Sud supera 3-0 l’Arci Grazia: +7 sulle inseguitrici.

La capolista dopo l’immeritato scivolone della settimana scorsa in quel di Merì, torna alla vittoria travolgendo sul sintetico di Mili Marina l’Arci Grazia per 3 a 0 ed approfittando dello scivolone del Saponara porta a 7 i punti di vantaggio sulle seconde confermandosi l’autentica dominatrice del Girone E.
Partono subito forte i ragazzi del presidentissimo Lillo Trimarchi e mettendo in mostra un gioco estremamente tecnico e veloce mettono subito sotto i ragazzi Milazzesi, realizzando tutti i 3 gol nel primo tempo con Di Natale autore di una doppietta ed il difensore Gabriele Freni che con una bella incornata ha trafitto la retroguardia ospite. Nel secondo tempo l’undici di Mister De Luca pur amministrando saggiamente il vantaggio, va ripetutamente vicino alla quarta segnatura, con gli ospiti che hanno solo cercato di limitare i danni, unica nota stonata per l’undici giallorosso l’ espulsione del Mister De Luca (oggi in veste di calciatore) avvenuta nei minuti finali della partita.
Capolista che malgrado le tante assenze mantiene una costanza di gioco inarrivabile per tutte le altre avversarie del girone, che, continuano a perdere punti, nella prossima giornata toccherà alla Roccese l’arduo compito di riaprire il campionato in quello che si preannuncia il Big Match della 17 giornata.