Juniores: Quarta vittoria consecutiva del Valle del Mela: 4-1 al Saponara.

Arriva da Rometta, campo adottato dal Saponara, la quarta vittoria consecutiva del Valle del Mela che così respira aria dei quartieri alti della classifica. La linea ulteriormente verde dettata dalla società continua a dare ragione e le prestazioni sono di buon auspicio.
Tonica e volitiva, la squadra appare sempre compatta e convinta tant’è che le più titolate del girone, entrambe in casa, hanno dovuto alzare bandiera bianca col Valle che s’è tolta lo sfizio di vendicare le sconfitte dell’andata. E in questa marcia spedita, stavolta la vittima è stata il Saponara che comunque ha fatto la propria onesta gara pagando solo nel finale anche se il primo tempo per il Valle poteva portare una messe di reti. Una delle tante occasioni create veniva finalizzata da Manco ed il Valle andava negli spogliatoi col minimo scarto di vantaggio.
La ripresa vedeva una tiepida reazione dei locali che comunque riuscivano a pareggiare con Andronico ma una stupenda punizione di Puleo rimetteva subito a posto le cose. I locali mollavano e così il Valle poteva dilagare prima con Zarzaca e subito dopo con Rachidaoui con azioni in fotocopia in seguito ad affondi perentori . Il prossimo turno in casa il Valle se la vedrà con la Pro Mende in attesa di recuperare l’ulteriore turno interno col Pellegrino.
Saponara      1      Valle del Mela  4
Marcatori: p.t. 22’ Manco; s.t. 25’ Andronico, 30’ Puleo, 43’ Zarzaca, 46’ Rachidaoui.
Saponara: Liotta, De Gaetano(s.t. 22’Luca), Sirovi(s.t.34’Barbera), Pino(s.t. 1’De Gatamo M.), Carulli(s.t.18’Brigandì), Midiri, Rodi, Mangano, Andronico, Doddis, Rizzo.
Valle del Mela: Barbaro, Filorimo, Incandela, Fobert, Rachidaoui, Milano, Sframeli, Zarzaca, Manco, Cordici, Puleo.
Arbitro: Gerbino di Messina.