Le amichevoli della Sicilia Juniores in vista del “Torneo delle Regioni 2011”.

Intensifica la serie dei collaudi la Rappresentativa Siciliana del responsabile Mario Tamà, del tenico Stefano Valenti e del collaboratore Giacomo Mirrione, in vista del “Torneo delle Regioni 2011”, in programma quest’anno nel Lazio, e precisamente, a Fiuggi, dal 20 al 30 aprile.
I tecnici hanno stilato e, ufficializzato ieri, tutte le amichevoli che la Sicilia disputerà. Si comincia mercoledi a Palazzolo Acreide contro l’attuale capolista del girone B di Eccellenza. Il 23 febbraio si renderà visita alla Sancataldese e il 2 marzo, a Scordia, atteso esame contro la Rappresentativa della Calabria; poi il 9 marzo match contro il Due Torri a Piraino.
“Affrontiamo collaudi importanti, impegni severi contro formazioni di Eccellenza di spessore. A Scordia, poi, sfideremo una pari grado come la Calabria e sarà un test attendibile. In questo momento – dice Mario Tamà – ci possiamo ritenere soddisfatti dell’andamento della preparazione, anche se continuiamo a visionare atleti in grado di migliorare la qualità del gruppo. Alcuni elementi-cardine, in questo momento, sono infortunati, ma speriamo in un loro veloce recupero”.
I punti di forza dell’organico? Abbiamo buoni giocatori in tutti i reparti, che ci danno le giuste garanzie e che, in prospettiva, sono parecchio interessanti. Però, cerchiamo ancora un difensore centrale, un forte centrocampista ed un attaccante che possa andare in gol con facilità. Contiamo di individuarli in queste amichevoli “.
I messinesi che fanno parte della Sicilia Juniores sono, al momento, Fodale e Mento (Due Torri), Mondello (Città di Messina), Cricchio (Taormina), Franchina e Truglio (Orlandina).