Serie B2: Il Volley Letojanni cede nettamente 3-0 in casa dell’Heraclea Gela.

Dura poco meno di un’ora la gara delle ragazze letoiannese sul parquet della seconda forza del campionato l’Heraclea Gela che vince nettamente 3-0. Infatti è stata una formalità per il sestetto gelese del trainer Scavino che presentava in campo dopo un lungo infortunio al ginocchio la centrale Serena Susino.
Una sconfitta netta per le ragazze di mister Alessandro Prestipino che nulla possono contro il team di casa, troppo evidente il divario tecnico, fisico e tattico tra le due squadre, oltre agli obiettivi finali da raggiungere. Il Volley Letojanni ritorna dalla trasferta gelese incamerando un’altra sconfitta stagionale che avvicina  sempre di più le ragazze del presidente Lo Giudice alla retrocessione.
Attualmente il Volley occupa il penultimo posto in graduatoria con due punti di vantaggio dalla coppia di coda Planet Strano Light Catania e  Elio Sozzi di Reggio Calabria.
Heraclea Gela 3   Volley  Letojanni    0
Parziali Set: 25-12; 25-10; 25-16.Heraclea Gela: Oliva, Musmeci, Spena, Cianflone, Escher, Galletti (lib.), Giallongo, Cona, Licciardi, Susino, Composto. All. Scavino.Volley Letojanni: Gullotta, Cannata, Buscari, Sergi, Principato, Giuffrida, Buccini (lib.), Savoca, Lo Turco. All. Prestipino.Arbitri: Giordani di Catania e Di Certo di Reggio Calabria. Gela. .