Hockey: Domenica a Messina torneo giovanile in memoria di “Danilo Gullo”.

Messina, scatterà domenica prossima 20 febbraio la 7°  Edizione del Memorial “Danilo Gullo” , Torneo Giovanile Nazionale organizzato dal Cus Messina, giuntoalla sua settima edizione, in ricordo dell’indimenticabile atleta cussino scomparso a seguito di un terribile incidente automobilistico sette anni fa.
Grandissima in questa edizione è stata  la richiesta di partecipazione, ben 26 le squadre che divise nelle categorie Under 14 – Under 12 – Under 10 M – e Under 10 F si contenderanno in uno spirito di puro e solo divertimento agonistico le vittorie finali delle rispettive categorie.
” In questa edizione e, ci fa enormemente piacere, ci dichiara  il Direttore Tecnico cussino –  Giacomo Spignolo – avremo per la prima volta la partecipazione di squadre della vicina Calabria, che cosi arricchiranno ancora di più la già numerosa presenza di tutte le migliori espressioni giovanili siciliane. Il Torneo è stato organizzato nel miglior modo possibile, grazie anche alla costante  collaborazione  di tutti i dirigenti del Cus Messina in primis del  Commissario Sergio Cama che ha ci ha da subito incoraggiato a fare quanto di meglio era nelle nostre capacità”.
Prevista la presenza di almeno 200 piccoli hockeisti, che si daranno battaglia: 5 le formazioni nella categoria Under 14, con il Cus Messina che dovrà vedersela contro i pari età del Cus Catania, del PGS Don Bosco Barcellona, dell’HC Amici del Mare Tropea e dell’HC La Rocchetta Briatico.
Otto le formazioni nella categoria Under 12: Cus Messina, GS Raccomandata Giardini, PGS Don Bosco Barcellona, Cus Catania M, Hc Amici del Mare Tropea, Cus Catania F.,Polisportiva Valverde, Ist. Compr. Di Briatico.
Otto anche le formazioni nell’under 10 maschile: Cus  Messina, Hc Naxsos, Cus Catania bianco, GS Raccomandata Giardini, Cus Catania Blue, PGS Don Bosco Barcellona, Cus Catania orange.
Per la prima volta nel torneo giovanile una categoria Under 10 solo femminile: con Cus Catania A e B, Valverde e Hc San Pietro Clarenza.
Le gare si giocheranno tutte sul campo in erba naturale del Primo Nebiolo, tranne che per la categoria Under 12 che invece si svolgeranno all’interno dello splendido PalaCus.