2^ Cat. – Cinque anni a Salpietro (S. Domenica). Puniti due dirigenti del Letojanni.

Il Giudice Sportivo punisce fino al 12 Febbraio 2016 Antonio Salpietro (S. Domenica) “Per condotta scorretta; per avere attinto l’arbitro con uno sputo al viso; nonchè per averlo colpito con un calcio all’anca destra, provocando forte dolore ed escoriazioni”.
Una multa di 200,00 Euro alla Società S. Domenica “Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi l’arbitro; nonché per avere, uno dei suddetti introdottosi sul terreno di giuoco dopo avere scavalcato la rete di recinzione, tentato di colpire lo stesso con un pugno”.
Anche la Società Letojanni nel mirino del Giudice Sportivo che infligge una punizione disciplinari fino al 10 Marzo 2011 ai dirigenti Salvatore La Monica e Dario Lombardo “ Per grave contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro, a fine gara” .
Squalificato fino al 20 Febbraio 2011 l’allenatore Chisari (Città di Gaggi) “Per proteste nei confronti dell’arbitro”.
Giocatori Espulsi dal campo:
Tre Giornate: Affè e Saffiotti (Peloro Annunziata) “ Per contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti dell’arbitro”.
Due Giornate: De Gaetano (Arci Grazia);
Una Giornata:  Scotto (Città di Gaggi), Bucalo, Paiano e Pedale (Letojanni), D’Urso (Russo Sebastiano), De Luca F. (Messana), De Luca A. (Messina Sud), Ferrara (peloro), Di Flavia (Real Gabbiano).
Squalifica per una gara per recidiva ammonizione:
Parlatore (Letojanni), Brunetto (Città di Gaggi), Galati (Maniacese),Moschella (Robur), Cocozza (Real Monforte), Zirilli (S. Domenica)