Giova.simi Reg.li: Terza vittoria di fila per il Messina Sud: 3-1 alla Nuova Rinascita Patti.

Nuova entusiasmante vittoria dei Giovanissimi Regionali del Messina Sud, i ragazzi dei Mister Giovanni Bonfiglio e Piero Muscarà hanno travolto  ben al di là di quanto dica il punteggio finale, la Nuova Rinascita di Patti, che è bene dirlo ha confermato di essere una buona squadra, ma contro la prepotente dimostrazione di forza dei ragazzi del Presidente Lillo Trimarchi poche squadre sarebbero state in grado di resistere.
La gara: Si inizia sotto una leggera pioggia, le due squadre si schierano entrambe con il 4-4-2 classico quello della Nuova Rinascita, senza fornire punti di riferimento in avanti quello dei locali dove tutti attaccano e tutti difendono con un organizzazione di gioco rara da vedersi in questi campionati. Inizia fortissimo la squadra locale che al 3’ Roberto Scopelliti con un missile terra aria che si infila all’incrocio dei pali porta in vantaggio il Messina Sud.  Il Messina Sud non contento del vantaggio continua ad attaccare mettendo in apprensione i difensori ospiti, passata la sfuriata iniziale dei locali la Nuova Rinascita sospinta dal duo Perdichizzi e Accordino comincia a fare capolino dalle parti del portiere Freni e pur non creando problemi tiene in apprensione la linea difensiva locale che al 17’ viene colta in un momento di disattenzione che consente a Perdichizzi di pareggiare tutto solo davanti a Freni.  Il primo tempo va avanti con un sostanziale equilibrio terminando sul risultato di parità.
Il secondo tempo inizia con una mossa del duo Bonfiglio – MuscaràGalletta (ottimo in fase offensiva ma un po disattento in quella difensiva) con l’arcigno Giuseppe Bonfiglio che si piazza davanti alla difesa insieme a De Salvo bloccando letteralmente le fonti di gioco ospiti ovvero Perdichizzi ed Accordino.  Da questo momento la partita diventa un monologo della squadra della Zona Sud cittadina che con un pressing altissimo guidato da D’angelo e con le accelerazioni dei vari Currò, Sciliberto, Saccà crea lo scompiglio nella retroguardia ospite, ed il meritato vantaggio non tarda ad arrivare con Bonfiglio che risolve una mischia in area battendo l’incerto Spanò che pochi minuti dopo combina la frittata lisciando un retro passaggio che consente a Sciliberto di triplicare.  Gli ultimi 20’ vedono il Messina Sud mancare ripetutamente il poker che non arriva un pò per sfortuna ed un pò per imprecisione.
Finisce cosi con il Messina Sud che ottiene la terza vittoria consecutiva che consente ai ragazzi di Bonfiglio-Muscarà di proseguire l’imperiosa risalita in classifica, tutti i giocatori locali hanno avuto un rendimento altissimo tanto che alla fine i migliori in campo possono essere definiti tranquillamente i due mister Bonfiglio e Muscarà che con le loro intuizioni dalla panchina hanno spento il gioco ospite. La Nuova Rinascita ha dimostrato quanto di buono fatto fin qua meritando le prime posizioni in classifica infatti l’anomalia non e il terzo posto della squadra Pattese ma l’ottavo del Messina Sud che meriterebbe molto di più. Ha arbitrato l’ottimo Gemelli davanti un centinaio di spettatori infreddoliti ma soddisfatti per l’ottimo spettacolo.- che si rivelerà decisiva ai fini dell’andamento della partita, cioè la sostituzione del bravo
Messina Sud   3     Nuova Rinascita  1
Marcatori: 3’  Scopelliti, 17’  Perdichizzi, 53’ Bonfiglio Gius. , al 61’ Sciliberto.
Messina Sud : Freni, D’Angelo S., Espinosa, De Salvo (68’Muscarà ), Armaleo, Scopelliti, Saccà , Sciliberto ( 58′ Maffei ), D’Angelo M. ( 2′ Boncordo), Currò (62′ Graziano), Galletta ( 6′ Bonfiglio ). 
Nuova Rinascita Patti: Spanò, Vercelli G.,  Gullo (54′ Guidara, D’ Angiolella, Perdichizzi (67’Masi , Mosca, Cappadona, Bonanno, Scarbaci, Accordino, Cortolillo.
Ammoniti: Armaleo e Currò (Messina Sud),Perdichizzi,Bonanno,Cortolillo (Nuova
Arbitro : Gemelli Costantino di Messina