Allievi Prov.li: Grande prova di carattere del Messina Sud vincente 4-2 con il Curcuraci.

Il Messina Sud batte il Curcuraci nel match clou del Campionato Allievi, e riapre il discorso per il secondo posto utile per accedere agli spareggi per la promozione al Campionato Regionale. E’ stata una bella partita quella vista al Comunale di Galati vibrante e con buone trame di gioco e si può tranquillamente dire che alla fine ha vinto la squadra che ha dimostrato di avere qualcosa in più.
La gara: Inizia con le due squadre disposte con i seguenti moduli 4-2-3-1 molto offensivo quello del Messina Sud classico 4-4-2 molto compatto quello del Curcuraci, l’inizio e tutto dei giallorossi locali che con velocissime ripartenze mettono in croce la difesa ospite e già dopo 3 minuti Stroncone ha sulla testa la palla del vantaggio ma la conclusione termina sull’esterno della rete. Passano 2 minuti ed una verticalizzazione improvvisa mette Foti nelle condizioni di battere il portiere ospite, vantaggio meritato dei ragazzi di mister Giacobbe, che però hanno un grosso difetto di chiudersi troppo in difesa consentendo agli ospiti di farsi pericolosi in 2 circostanze dalle parti del bravo portiere Parisi.
Ma la grossa occasione per il raddoppio capita ancora nei piedi di Stroncone che tutto solo davanti al portiere spreca malamente tirando a lato il pallonetto e come sempre accade gol sbagliato gol subito infatti il Curcuraci con un bolide da 25 metri che si infila sotto la traversa perviene al pareggio termina qui il primo tempo ben giocato dalle due squadre,:
Il secondo tempo inizia in maniera equilibrata ma con il passare dei minuti il Messina Sud cominci a prendere campo pressando la squadra ospite e Foti al 10 minuto ha una grossa occasione per il vantaggio che spreca malamente davanti al portiere. A questo punto mister Giacobbe rivolta come un calzino la squadra impostandola con un coraggioso e spericolato 3-4-3 con il tridente formato da Foti, Interdonato, e Bonfiglio Giov. ed i bravissimi Sciliberto e Saccà a spingere come forsennati sulle fasce, ma incredibilmente sono gli ospiti a passare in vantaggio su azione di calcio d’angolo con i difensori locali che si perdono l’attaccante del Curcuraci che solo soletto insacca di testa,.
Sembra tutto perso per i ragazzi del Messina Sud che però hanno il merito di reagire furiosamente riversandosi in attacco sospinti dai veri leader della squadra ovvero i mostruosi Capitan Stracuzzi ed il gran signore del Centrocampo Santino Vita, dopo una clamorosa occasione mancata da Sacca che tira sul portiere in uscita. La squadra del Presidente Lillo Trimarchi perviene al pareggio con un tocco sotto misura di Interdonato.
Il Curcuraci vacilla sotto la continua pressione dei locali che a dieci minuti dal termine passano in vantaggio con Foti che su azione di calcio d’angolo mette dentro di testa, gli ospiti non esistono più contro la furia agonistica del Messina Sud, ed un gol spettacolare di Giovanni Bonfiglio chiude la contesa.
Termina qui un match che non ha disatteso le aspettative e bisogna dare atto ai ragazzi del Messina Sud ed anche al Mister Giacobbe di averci sempre creduto impostando un secondo tempo all’insegna della grinta, della qualità e dal modo coraggioso con cui hanno interpretato lo spericolato modulo del 3-4-3 imposto per necessita.