Giova.simi Reg.li: Il Città di Messina impone il pareggio 1-1 alla capolista Garden Sport Me.

Si conclude con la divisione della posta il derby cittadino tra il Garden Sport Messina e il Città di Messina.  Tutto si decide nei primi 15’ di gara: al vantaggio ospite in avvio di gara con D’Amore risponde al 13’ Iovine per il Garden Sport Messina.
Un pareggio che consente ai ragazzi di mister Tommaso Bellighieri di rimanere in testa alla classifica  con 44 punti con il fiato addosso del Milazzo distaccato di un solo punto e della Futura distaccato di soli due punti. Un punto importante conquistato dai giallorossi messinesi quando mancano tre giornate dal termine del campionato regionale Giovanissimi che si deciderà al fotofinish.
Tre le squadre in lizza per conquistare il primato nel girone  E che vedrà il Città di Messina impegnato nell’impegno con le dirette inseguitrici: la Futura  domenica prossima in trasferta ed il Milazzo nell’ultima giornata di campionato. Due gare che decideranno al fotofinish il primato in classifica.
Garden Sport – Città di Messina 1-1
Marcatori: 4’ D’Amore, 13’ Iovine.
Garden Sport: Cannavò, Ruggeri, Locorotondo, Pileggi, Iovine, C. Scopelliti, D. Scopelliti, Raffaele, Cammaroto (27’ st Villari), Ballarò (1’ st Andaloro), Sparacino. In panchina: Raffaele, Visconti, Mangano. Allenatore: Domenico Ardizzone.
Città di Messina: Cammaroto, Zirilli, Vento, Alessio, P. Codagnone, Bonfiglio, Busà (23’ st Miano), Russo (31’ st Florio), Rizzo (27’ st Smeraldi), Portovenero, D’Amore. In panchina: La Rosa, A. Codagnone, Cardillo, Certo. Allenatore: Tommaso Bellinghieri.
Arbitro: Fabrizio Ritrovato di Messina.
Ammoniti: 60’ D’Amore.
.