Giov.mi Reg.li: Quaterna esterna del Messina Sud sul campo del Gi.fra Milazzo.

I giovanissimi regionali del Messina Sud non si fermano più ed in quel di Milazzo ottengono la quarta vittoria consecutiva travolgendo a domicilio la volenterosa formazione del Gi.fra. Milazzo. E’ stata una partita dai due volti: primo tempo sonnacchioso da parte di entrambe le formazioni, secondo tempo a totale appannaggio della formazione ben allenata dal duo Bonfiglio – Muscarà che con questi 3 punti continuano l’impetuosa risalita della classifica del Girone E.
La gara: Inizia con le due squadre schierate entrambe con il 4-4-2 classico quello dei padroni di casa, più articolato e senza veri attaccanti di ruolo quello del Messina Sud, le due squadre iniziano al piccolo trotto con il Messina Sud che tuttavia cerca di rendersi pericoloso dalle parti del portiere Milazzese.  Tuttavia una fase di parecchia confusione in campo, i padroni di casa passano inaspettatamente in vantaggio con una punizione dal limite calciata magistralmente che si insacca all’incrocio dei pali alle spalle dell’ottimo portiere del Messina Sud Lorenzo Freni. La reazione degli ospiti non si fà attendere e dopo 5’ di pressione continua pervengono al pareggio con Sciliberto che sfrutta un preciso cross toccando sottomisura il pallone del pareggio, termina qui il primo tempo in cui nessuna delle squadre avrebbe meritato di stare in vantaggio.
All’inizio del secondo tempo si presenta in campo un altro Messina Sud molto reattivo ed a doppia velocità rispetto al primo tempo, ed i risultati arrivano subito poichè Graziano al 2’ porta in vantaggio la formazione cittadina, a questo punto la gara si fa in discesa per gli ospiti che vanno ripetutamente vicino alla terza marcatura che giunge al 15’ ancora con Graziano. I padroni di casa in evidente affanno cercano di spingersi in avanti per riaprire la partita, ma cosi facendo si sbilanciano pericolosamente in avanti, e la formazione cittadina del presidente Lillo Trimarchi, sorniona ne approfitta per ripartire velocissima in contropiede, ed in uno di questi Attilio Sacca si invola a tu per tu davanti al portiere insaccando il pallone che chiude definitivamente la contesa.  Gli ultimi minuti sono pura accademia da parte del Messina Sud, che porta a casa l’ennesima vittoria di quest’ultimo mese, ed adesso la prima meta della classifica per i ragazzi di Giovanni Bonfiglio e Piero Muscarà non è più una chimera, permanendo questa continuità di gioco e di condizione atletica per i giallorossi cittadini nessun risultato e precluso, di contro per il Gi.fra. Milazzo la situazione non è delle piu rosee e per i ragazzi Milazzesi non si vede come possano evitare i Play out alla fine del campionato.