L’Akron Sport Savoca fermato in casa (1-1) da un ottimo Francavilla.

Al termine dei 90’ i padroni di casa dell’Akron Sport Savoca dividono la posta in palio con un ottimo Francavilla che esce indenne dal Comunale di Rina. Termina con il punteggio di 1-1 lo scontro diretto per un posto nei play-off su un campo pesante per la pioggia, maturato nella parte finale della ripresa.

Con una magistrale punizione all’altezza della lunetta il bomber savocese Claudio Spadaro supera il portiere ospite portando in vantaggio la propria squadra. La reazione del Francavilla non si fa attendere ed approfittando di un errato disimpegno della retroguardia locale arriva il meritato pareggio con Abbate: appena in area dalla destra fa partire un preciso diagonale con la palla che va ad gonfiare l’angolino basso alla destra del giovane portiere savocese Luca Santoro.

Alla presenza di pochi spettatori in una giornata piovosa che ha reso il campo pesante con le due formazioni che si sono affrontanti a viso aperto con un maggiore possesso palla per i ragazzi di mister Mimmo Moschella reduce dalla sconfitta di Limina.  Primo tempo in favore degli ospiti francavillesi che non perfezionano due ghiotte occasioni create: al 33’ sfiora la traversa con Di Natale e sul finale di tempo con il bomber Giovanni Tosto.

Nella prima frazione sono gli ospiti a giocare meglio rispetto ai savocesi che pur avendo il pallino del  gioco si rendono seriamente pericolosi al 21’ con il centrocampista Rizzo che da ottima posizione manda sopra la traversa. Nella ripresa i ragazzi di mister Mimmo Moschella partono subito forte con il Francavilla a fare buona guardia. Il Savoca macina gioco attento a non farsi sorprendere dalle ripartenze ospite.

Il primo pericolo alla porta francavillese parte dai piedi di Sergio Casablanca la cui conclusione di poco fuori.  Al 75’ arriva il vantaggio dell’Akron Sport Savoca su punizione magistralmente calciata da Claudio Spadaro dal limite dell’area manda la sfera ad insaccarsi sotto la traversa alle spalle di Castrinciano.

Il vantaggio mette le ali ai savocesi che nell’arco di pochi minuti sfiorano il raddoppio: prima tocca a Luca Santoro che servito dalla sinistra all’altezza del dischetto di rigore manda incredibilmente sopra la traversa. Nell’azione successiva passaggio filtrante di Casablanca per l’accorrente Ferraro che al momento del tiro trova sulla sua strada Castriciano che in uscita compie un miracolo mandando la sfera in angolo.

Dal possibile 2-0 i padroni di casa vengono puniti dal Francavilla: disimpegno errato della retroguardia savocese con la palla che arriva ad Abbate che penetra dalla destra in area ed con un preciso diagonale manda alle spalle di Santoro per il pareggio ospite. Un brutto colpo per la formazione di mister Moschella che nei restanti minuti si butta in area francavillese senza trovare il guizzo vincente anche se nel finale il portiere della formazione della Valle dell’Alcantara salva dalla sconfitta la propria squadra compiendo una strepitosa parata sul giovane Santoro che qualche minuto prima aveva fallito una favorevole occasione.

Puntuale il triplice fischio finale dell’ottimo Iannello che sancisce la divisione della posta in palio che lascia l’amarezza in bocca alla compagine di casa del Presidente Cosimo Ferraro che con il pareggio casalingo non solo si allontana dalla capolista Alì Terme – 11, perde anche il secondo posto in classifica lasciando la piazza d’onore al Gescal. Un risultato positivo per i ragazzi di Vaccaro che hanno giocato un buon primo tempo, meno la ripresa complice anche un calo fisico con grande prova di carattere ed con  cinismo escono imbattuti dal Comunale di Rina.

Akron Sport Savoca     1     Francavilla    1
Marcatori: 75’ C. Spadaro, 84’ Abbate.
Akron Sport Savoca: Santoro, P. Spadaro, A. Impellizzeri (80’ Famulari), C. Mantarro, Ragusa,  Ferraro, D. Impellizzeri, G. Mantarro (69’ L. Santoro), Casablanca ( 74’ Moschella), Rizzo, C. Sapdaro. All: Moschella.
Francavilla: Castriciano, Pafumi, Ciancio, D’Aprile, Vaccaro, G. Tosto, Di Natale (74’ G. Vaccaro), Piliero, Giov. Tosto, Abbate, Zuccaro (78’ Giardina). All: Vaccaro.

Di M. Muscolino