L’Aria Preziosa passa in vantaggio con Carpo poi subisce la rimonta 4-2 della Liminese

Sul manto erboso del “Saglimbeni”  di Limina sono i padroni di casa della Liminese  ad aggiudicarsi il match  vincendo per 4-2 contro un Aria Preziosa poca incisiva, ma che fa soffrire fino alla fine i padroni di casa. Infatti i ragazzi di mister Alibrandi vengono colpiti a freddo dagli ospiti con Carpo che al 10’ segna il gol del  momentaneo vantaggio degli ospiti dopo aver fatto una lunga discesa sulla fascia sinistra. Non passano neanche cinque minuti che i padroni di casa pareggiano con Tamà con tiro dal limite dopo aver superato in dribbling un paio di avversari. Neanche il tempo di pareggiare che la Liminese raddoppia al 16’ con il suo capitano Lo Giudice Carmelo che segna di testa sfruttando un cross di Puglia. I ragazzi della Liminese cominciano a prendere confidenza con il terreno di gioco (oggi appesantito per la pioggia di questi giorni) creando numerose palle gol con i vari Occhino, Intellisano,ecc.
Alla ripresa del gioco gli ospiti pareggiano con Santoro, lasciato solo dalla difesa locale,  al 51’ che sfrutta un ottimo assist del compagno. La Liminese non ci sta e si riversa in avanti alla ricerca della vittoria, prima con Bartolotta che non sfrutta da ottima posizione un corner di Tamà, in seguito con intelisano ed infine trova la rete del momentaneo vantaggio con Occhino lanciato da Intellisano. Al 85’ una punizione di Santoro impegna Gallina in una parata, ma con il pallone scivoloso gli sfugge dalle mani. La quarta rete della Liminese arriva  con Biella che butta in rete un cross dell’inarrestabile Tamà vera spina nel fianco della retroguardia ospite. Una vittoria che proietta la Liminese a metà classifica, raggiungendo il Mongiuffi, in vista della delicata partita di domenica contro il Francavilla.
Liminese   4   Aria Preziosa  2
Marcatori: 10’ Carpo 15’ Tamà, 16’ C. Lo Giudice, 51’ Santoro, 80’ Occhino, 89’ Biella.
Liminese: Gallina, Tamà, Noto (56’ Orlando), Palella, Bartolotta, C.  Lo Giudice, Occhino, Saglimbeni (56’ Restifo), Puglia,G. Lo Giudice,Intellisano (80’ Biella). All. Albrandi.
Aria preziosa: Spadaro, F. Chillemi, V. Chillemi, Gravina,Villari, Giliberto, Smiroldo (58’ Rizzo), D’Amico,Carpo (65’ Trimarchi), Sterrantino, Santoro. All: Santoro.
Espulsi: 67’ Gravina, 91’ Spadaro
Arbitro: Roberto Scardino.