Ancora una vittoria di Andrea Nucita alla Targa Florio.

Non finisce mai di stupire il giovane Andrea Nucita che, alla 95° Targa Florio, quarto appuntamento di tricolore, coglie il suo terzo risultato utile consecutivo, consolidando il primato nelle classifiche di CIR Junior e Campionato 2 ruote motrici, grazie ad una gara magistrale che gli permette di vincere la classe e chiudere al nono posto in classifica generale. Il portacolori di casa Phoenix, su Renault New Clio R3C della bergamasca PA Racing, dà subito vita ad una strategia d’attacco sulle sconnesse e scivolose speciali madonite, concludendo la prima tappa con un palese gap nei confronti degli inseguitori. Distacco che si è incrementato ancor di più nel secondo giorno di gara, merito delle doti velocistiche e tecniche del driver santateresino.
Dopo questo magistrale rally, Nucita si porta 50 lunghezze di vantaggio  nel CIR Junior sull’emiliano Andrea Carella, mentre sono 25 i punti di margine nel campionato 2 ruote motrici, sempre nei confronti del portacolori della Granducato Corse. Non ce n’è per nessuno nemmeno in classe FA6, dove il locale Giancarlo Sabatino fa il vuoto dietro di sé, aggiudicandosi il miglior tempo in ben undici prove speciali su dodici in programma.