Il S.Alessio annuncia il nuovo allenatore: il giovane Giuseppe Mangiò.

Lasciata alle spalle l’amarezza della retrocessione la Polisportiva S. Alessio del Presidente – Mimmo Costa – guarda con nuovo entusiasmo alla prossima stagione sportiva. La dirigenza si è già messa in azione per programmare il prossimo campionato di Seconda Categoria: il primo obiettivo raggiunto è la scelta del nuovo allenatore nella persona del capitano di lunghe battaglie Peppe Mangiò.
Un volto giovane sulla panchina alessese per la stagione sportiva 2011-12 che sarà collaborato nella sua nuova esperienza, per dire il vero, il neo tecnico alessese ha già allenato la prima squadra nella stagione 2003 portando la squadra a concludere a metà classifica il campionato di Seconda Categoria, da uno staff tecnico.  Per il resto tanta esperienza da allenatore nel settore giovanile alessese dal 2001 al 2011. Adesso il ritorno sulla panchina degli orange, una soluzione interna voluta fortemente dall’assetto societario alessese guidato da Mimmo Costa. Nella gestione tecnica della squadra – Giuseppe Mangiò – sarà collaborato da uno staff tecnico composto dagli ex giocatori Giovanni Savoca e  Luciano Moschella, oltre a  Piero Cannavò e Saverio Palato.
La scelta di Mangiò ha uno scopo specifico a cui la Società vuole dare assoluta priorità: puntare sulle qualità dei giovani del luogo. In tale direzione stanno lavorando i due Direttori Sportivi: Sebastiano Stracuzzi e Salvatore D’Agata, allestire una formazione composta esclusivamente da alessesi facendo rientrare anche i vari giocatori impegnati in altre Società. Dopo una stagione in prestito ritornano a vestire la maglia “orange” del S. Alessio: l’attaccante Pasquale Calafiore e il centrocampista Roberto Bartorilla ( Forza D’Agrò Scifì) , Carlo Naccari (Calcio Sparagonà). A questi vanno ad aggiungersi il centrocampista Ivan Carnabuci e il terzino Federico Grasso (entrambi  al rientro dopo un anno di inattività), il terzino Giovanni Saccà (Juniores Akron Sport Savoca) e l’attaccante Marco Bianca (Robur).
Sul fronte acquisti la Società con sintonia con Peppe Mangiò sta valutando gli innesti opportuni da fare, ancora è prematuro ma i primi contatti sono stati avviati. Non faranno parte della rosa per la prossima stagione gli acquisti dicembri operati dall’ex direttore sportivo Alberto Trischitta: Lojacono, Castorina e Campione, per il resto riconfermato in blocco l’organico della scorsa stagione.

Peppe Mangiò – Nuovo tecnico del S. Alessio: “Punteremo ad un campionato tranquillo che si prospetta difficile con molti derby ma per nulla intimorito dalla nuova investitura un obiettivo che punta alla maturazione dei giovani. Il nuovo S. Alessio sarà una compagine giovane, fatta da calciatori – sottolinea il tecnico alessese – del luogo, un punto di ripartenza essenziale dopo la delusione della scorsa stagione. C’è tanta voglia di riscatto e di ricominciare a vincere cercando di mettere in mostra un ottimo calcio per noi e per i nostri tifosi”.