Robur: Triangolare di calcio giovanile per ricordare Mario Lo Turco e i fratelli Lello e Carlo Laganà.

Triangolare di calcio giovanile organizzato dalla Società della Robur del Presidente – Carmelo Laganà –  per ricordare tre figure importanti per il calcio letojannese: Mario Lo Turco, che ha donato il terreno per la realizzazione del campo sportivo che porta il suo nome, e i fratelli Lello e Carlo Laganà, due  giovani calciatori scomparsi in giovane età mentre erano impegnati in un torneo.
È nata quindi l’idea della «Giornata giovani talenti»,  kermesse che ha avuto il sapore di una vera e propria festa dello sport con un centinaio di piccoli atleti in campo, sono stati, oltre alla rappresentativa locale, lo Sportinsieme di Santa Teresa Riva e lo Sporting Taormina. Incontri incrociati fra pari età hanno caratterizzato la manifestazione, seguita con interesse dai genitori delle piccole promesse del football locale.
Risultati Esordienti : Robur-Taormina 5 – 0, Sportinsieme-Robur 2 – 0, Taormina-Sportinsieme 6 – 2. Le gare sono state arbitrate da Edoardo Allegra. La classifica finale ha visto in testa lo Sportinsieme allenato da Giancarlo Miuccio, seguito dalla Robur guidata da Miguel Lo Turco e dal Taormina del trainer Giovanni Maruga.Primi Calci : Grande fatica dei tecnici dei «Primi calci», Salvatore Principato e Carmelo Di Bella (Sportinsieme), Sergio Marino (Taormina) e Andrea Alessandro (Robur) nel seguire in campo i mini-giocatori. Impeccabile l’organizzazione, curata da Massimo Palella, responsabile del settore giovanile della Robur, coadiuvato dal collega dello Sportinsieme, Alfio Currenti, sotto la supervisone del patron, Carmelo Laganà.
Premi in ricordo: Alla fine delle partite, la Robur ha consegnato una targa in memoria di Mario Lo Turco all’omonimo nipote e a suo figlio Giuseppe; un’altra è andata a Carmelo Laganà, padre di Lello e Carlo. Un riconoscimento è andato poi a Giovanni Maruca e Giancarlo Miuccio, tecnici degli «Esordienti» rispettivamente di Taormina e S. Teresa, e a Massimo Palella, responsabile del settore giovanile letojannese.