Carmelo Spinella è il nuovo tecnico del Volley S. Teresa.

Carmelo Spinella, 42 anni, quasi tutti vissuti nella pallavolo, è il nuovo tecnico del Volley S.Teresa. E’ stato promosso dopo che la scorsa stagione ha fatto il secondo a Norma Pilota alla quale il presidente Santi Carnabuci e il ds Fabio Coco non hanno rinnovato il contratto, pur avendo contribuito in modo determinate a tenere unito un gruppo che grazie al suo carisma ha dato il massimo, se non di più, sino a raggiungere la semifinale promozione.
Norma Pilota ha ringraziato tutte le sue ragazze per le soddisfazioni che le hanno regalato ed i tifosi per la bella avventura vissuta insieme. Delusa per non essere stata confermata anche per la terza stagione. Scelte tecniche dei dirigenti che riportano a Santa Teresa dopo un paio d’anni di esilio a Furci, il mostro sacro della pallavolo della riviera ionica, il sessantenne Pippo Giorgianni, che si occuperà del settore giovanile del Volley che la dirigenza intende potenziare per dare sempre nuova linfa alla prima squadra. Giorgianni sarà anche il consulente del presidente per la prima squadra anche se non interferirà con la conduzione tecnica.

Per Carmelo Spinella si tratta invece di una giusta gratificazione per il lavoro svolto nella passata stagione. Soddisfazione si registra in società per aver centrato i primi due obiettivi della nuova stagione. Il presidente Santo Carnabuci in una breve dichiarazione ha voluto” ringraziare affettuosamente Norma Pilota per la professionalità mostrata in queste due ultime stagioni prima come secondo e poi come primo coach, un’altra scommessa che abbiamo vinto sperando che la stessa possa avere in futuro una carriera in panchina pari a quella avuta da giocatrice”.