Asd Triskell Taormina: nuova realtà nel panorama della Terza Categoria.

Una nuova realtà calcistica sarà ai nastri di partenza nel prossimo campionato di Terza Categoria del Comitato di Messina: Asd Triskell Taormina. Al vertice della giovane Società taorminese – Marco Privitera –  che nel Settembre 2010 fonda insieme ad un gruppo di amici l’Asd Triskell riprendendo in sostanza il posto dell’altra consorella Asd Real Taormina reduce dall’esperienza del campionato di Terza Categoria 2009/10.
Marco Privitera lancia il suo progetto sportivo insieme ad alcuni rappresentanti, lo zoccolo duro del Real Taormina (Armando Bucceri, Valentino Gallodoro e Paolo Cacciola) partecipando al campionato Uisp della sezione di Giarre. Una stagione per farsi le ossa capire le problematiche del mondo del pallone per poi prendere il volo nel campionato di Terza Categoria organizzato dalla Figc per la stagione 2011/12.
Il giovane Presidente della Società biancazzurra – Marco Privitera – già da diverse settimane è al lavoro per allestire una compagine che possa ben figurare in un campionato diverso da quello Uisp. Per fare ciò senza alcun dubbio ha scelto nella  continuità l’allenatore: Roberto Mendolia. Riponendo la fiducia  al tecnico dell’Uisp i dirigenti in sintonia con il proprio allenatore sono sul mercato per rafforzare la squadra che oltre al gruppo che ben ha figurato nel campionato scorso, iniziando ad avviare le prime trattative per portare a vestire la casacca biancazzurra gente del calibro con Tanino Ponturo, Rosario Strazzeri, Julian D’Agata, Davide Palmieri e  l’attaccante Michele Bella.
Questi alcuni nomi su cui stanno lavorando i dirigenti taorminesi  che allo stesso tempo sono impegnati nella burocrazia delle pratiche per l’iscrizione al campionato sotto la guida del dirigente federale Mario Tamà, stanno cercando di allargare il quadro societario con l’ingresso di Michele Galeano che dovrebbe ricoprire il ruolo di Direttore Sportivo e di Salvatore Di Maria nelle vesti di dirigente accompagnatore.
In vista  del prossimo campionato intanto il Presidente – Marco Privitera –  alcuni giorni orsono ha presentato la domanda  per l’utilizzo dello stadio “Valerio Bacigalupo” per poter disputare le gare interne del prossimo campionato sul sintetico di Via Marconi, non solo la domenica ma anche durante la settimana per gli allenamenti.