Asd Furci: da ieri a lavoro ben 32 giocatori per preparare la nuova stagione sportiva. Otto i nuovi acquisti.

Per la seconda stagione l’Asd Furci si presenta ai nastri di partenza del campionato di Prima Categoria. Ieri pomeriggio presso il comunale di  Roccalumera, per indisponibilità del “Luigi Papandrea” è partita ufficialmente la nuova stagione della compagine giallorossa del Presidente – Ciccio Pino.  Tutti i convocati, vecchi e nuovi si sono presentati puntualmente all’orario previsto dalla Società alle ore 18.00 per essere a disposizione del riconfermato mister Peppe Ciatto.
Gli atleti ben 32 in maglietta bianca e pantaloncini rossi, prima di scendere in campo per sostenere il primo allenamento stagionale, hanno ricevuto il saluto da parte dei dirigenti e soci sostenitori con in testa il Presidente – Ciccio Pino, il direttore sportivo Alessandro Niosi, Foti, naturalmente da mister Peppe Ciatto con i suoi collaboaratori.

Presa la parola, il Presidente Ciccio Pino prima ed il DS Alessandro Niosi dopo – come si legge nel comunicato della Società –  hanno illustrato a giocatori e tecnici quali sono le aspettative che la società si attende, ringraziando i veterani per l’impegno profuso lo scorso anno e mettendo un punto sulla passata stagione per aprire un nuovo periodo che ci porti tutti insieme a disputare il campionato in modo serio e determinato, ma anche in piena armonia e divertimento, mentre il Mister, dal canto suo,  ha dettato un decalogo tecnico-comportamentale”.

C’era molta attesa negli ambienti sportivi furcesi per conoscere i componenti della rosa che dovrà affrontare il campionato di Prima Categoria: confermati lo zoccolo duro della scorsa stagione come il capitano Matteo Frazzica, il difensore Giuseppe Pino, Sergio Maimone, Coglitore, i messinesi Cerrito e Giuseppe Beccaria, oltre a  Miano, Finocchio, Proteggente Andrew, Silvio, Fleres,  Bellantoni, Ferlazzo.

Curiosità sui i nuovi arrivi top secret fino alla vigilia del raduno, ma ufficializzati ieri pomeriggio nel primo giorno d’allenamento. Vestiranno la casacca giallorossa i seguenti giocatori:

Portieri:

Domenico Crimi, proveniente dal Calcio Sparagonà.
Giuseppe Cocuccio, per lui si tratta di un ritorno, l’anno scorso con la maglia dell’Anjali Team.
Massimiliano Rosani, nell’ultima stagione 2009/12 nel Ciumaredda.

Difensori:

Salvatore Manganaro, dai cugini dell’Anjali Team.

Centrocampisti:

Filippo Ragusa dall’Akron Sport Savoca.
Rosario D’Agostino proveniente dall’Antillese.
Giuseppe Impalà dalla compagine della Sicania.

Attaccanti:

Luca Galletta dal Pistunina.

Nella lista dei convocati altri giocatori come Catania, Di Nuzzo, Ralli,  Giannetto, Pistone, Muscolino, Ucchino, Mondello, Riparare, Freni e Spadaro.

A questa prima, mancava qualche tesserato ancora fuori sede o impegnato dal lavoro – si legge nella missiva della Società –  mentre c’erano anche degli under 18, qualcuno uscito dal nostro vivaio, che hanno ascoltato in silenzio le indicazioni del Mister  ben contenti di iniziare la preparazione con la prima squadra. Il cantiere è stato aperto, i lavori sono iniziati, e nell’attesa del rientro dei ragazzi ancora fuori sede – in conclusione del comunicato – la dirigenza augura a tutti la compagine un buon lavoro.