Presentata nell’aula consiliare di Graniti la nuova Società di Calcio: Asd Graniti.

Si riparte nuovamente con il calcio giocato a Graniti. Un ritorno voluto fortemente da parte di tutte le istituzioni locali con il testa il primo cittadino Marcello D’Amore, dall’assessore allo Sport – Sebastiano Cannavò, dal Presidente del Consiglio Comunale – Paolino Lo Giudice, su sollecitazione del Consigliere regionale della Figc il giardinese “Mario Tamà” che si è prodigato insieme al numero uno della Figc di Messina – Carmelo Alfieri –  per il ritorno di una squadra che rappresentasse la cittadina della Valle  dell’Alcantara.
“ Graniti con le sue tradizioni calcistiche non poteva rimanere fuori dal panorama calcistico della riviera jonica”. Questo in sintesi il concetto espresso dai protagonisti della serata di presentazione di ieri sera nell’aula consiliare del Comune di Graniti alla presenza della nuova dirigenza con in testa il Presidente – Salvatore Puglisi –  ma soprattutto gran parte dei giocatori che due anni orsono hanno vinto meritatamente il campionato di Terza Categoria.
Non solo i giocatori  presenti che hanno ascoltato attentamente i vari interventi in modo particolare quello del Presidente – Carmelo Alfieri – che in una dettagliata riflessione ha spiegato tutti i retroscena di quello che era successo nel campionato stagione 2010/11 (riguardo la famosa sentenza che non arrivava da Roma riguardante una gara giocata nel mese di Dicembre, arrivata a campionato concluso, costringendo alla Granitese vincitrice del campionato di scendere nuovamente in campo nello spareggio con il Letojanni per “riconquistare” la vittoria del campionato), una spiegazione chiara in tutti i suoi passaggi da parte del Presidente Alfieri percepita con soddisfazione da parte della vecchia dirigenza e dai giocatori che attraverso le parole di Paolino Lo Giudice hanno espresso il loro apprezzamento per la chiarificazione.

 
Certamente il Presidente – Carmelo Alfieri – con un colpo ad effetto sorprendendo i presenti ha tirato fuori materialmente la “Coppa Figc “ riservata alla squadra prima classificata al termine del campionato: in questo caso alla Granitese consegnandolo al neo Presidente – Salvatore Puglisi.
 Prontamente la palla è stata presa al balzo dall’ex dirigente della Granitese, oggi in veste di amministratore – Paolino Lo Giudice –  che lancia subito la sfida:  grazie della Coppa che testimonia la nostra vittoria, adesso cercheremo di vincere la “gemella” affermazione condivisa con un applauso dai presenti che non vedono l’ora di scendere in campo sotto le direttive del personaggio principale del calcio a Graniti: Mario Lo Giudice sostenuto dai suoi fedelissimi giocatori ha sulle spalle il mandato a pieno titolo da parte della nuova dirigenza e dell’amministrazione comunale che ha dichiarato più volte di essere totalmente vicino alle gesta del nuovo Graniti, ma mettendo anche dei paletti  come ha dichiarato l’assessore allo sport ed ex arbitro – Sebastiano Cannavò – bisogna giocare a calcio, rispettare le regole, divertirsi nel segno della sportività se vengono meno queste condizioni qualsiasi collaborazione viene meno.
Altro concetto dibattuto durante la presentazione la nuova Società deve costituire il punto di riferimento per tutti ma soprattutto per i giovani, al riguardo i nuovi dirigenti oltre a partecipare al campionato di Terza Categoria con lo stesso gruppo “vincente” prenderà parte anche ai campionati giovanili.
Questo dimostra che c’è intenzione di costruire un progetto sportivo di valore. Una serata piacevole  che forse – lanciamo la nostra proposta alla Figc di Messina – da ripetere anche con le altre Società  per fare capire a tutti che il calcio, riprendendo un passaggio del Presidente Alfieri: è un gioco, dà gioia, agonismo, gesto atletico ma soprattutto fratellanza”.
 
La nuova dirigenza dell’Asd Graniti stagione 2011/12:
Presidente: Salvatore Puglisi.
Co-VicePresidenti: Vincenzo La Manna e Enzo Motta.
Segretari: Pietro Merlino e Domenico Lo Giudice.
Dirigente Responsabile degli impianti: Sebastiano Puglia.
Revisori: Emilio D’Amore e Claudio Cavarra.
Allenatore: Mario Lo Giudice.
 
Galleria Fotografica della presentazione nell’aula consiliare – clicca qui.