Antonella Tomagra e Claudia Minutoli trionfano al Torneo Nazionale Predeterminato di tennistavolo.

T.T. Universitaria sugli scudi al primo Torneo Nazionale Predeterminato di quarta ctg. maschile e di terza e quarta ctg. femminile della stagione, disputato sabato e domenica scorsi al Palabotteghelle di Reggio Calabria. Protagonista della manifestazione Antonella Tomagra vincitrice del singolare e del doppio terza ctg. in coppia con la compagna di squadra Claudia Minutoli.

Doppio: Le atlete del tecnico Salvatore Caruso vincono la finale di doppio contro Roberta Siena (T.T. Albatros Zafferana) e Maria Scilimpa (S. Michele Milazzo) a conclusione di un combattutissimo match. La coppia peloritana in vantaggio sul 2-0 subisce la rimonta delle avversarie che si portano in parità. Sotto per 7-2 al quinto, Minutoli e Tomagra ritrovano grinta e concentrazione e rifilando nove punti consecutivi concludono vittoriosamente set e incontro con il decisivo parziale di 11-7.

Singolare: Bissa il successo nella gara di singolo la Tomagra che in finale supera agevolmente la Siena con un netto 3-0 (11-7, 11-8, 11-8, i parziali). Bronzo per Claudia Minutoli fermata in semifinale dalla stessa Siena, anche in questo caso, al termine di cinque altalenanti sets. Inizio in salita per la Minutoli che recupera l’iniziale 0-2 portandosi in parità. Il quinto è decisivo set vede sempre in vantaggio la giovane messinese che dopo aver sprecato quattro match-point cede sul 14-12.
Maschile: Da segnalare l’ottimo secondo posto nel doppio maschile quarta ctg. di Claudio D’Amico e Carlo Larini (S. Michele Milazzo). La coppia mamertina si fa sfuggire di mano una gara ben giocata che i catanesi Giuseppe Amato e Federico Motta si aggiudicano con il risultato di 3-2 (4-11, 13-11, 4-11, 12-10, 11-5, i parziali).