Messinesi protagonisti al Torneo Nazionale Predeterminato di Tennistavolo di Spadafora.

Il Palazzetto dello Sport di Spadafora ha ospitato nel week-end il 1° Torneo Nazionale Predeterminato di Terza ctg. maschile e femminile, affidato all’organizzazione della Polisportiva S. Michele Milazzo. Ancora gli atleti peloritani protagonisti nelle due giornate di gara.

Dario Sabatino (Club 99) domina nettamente nelle gare maschili vincendo singolo e doppio. Finale tutta messinese contro Stefano Caprì (Astra Valdina) che Sabatino si aggiudica con il punteggio di 3-0 (11-5, 11-5, 11-9, i parziali). In semifinale l’atleta del Club 99 aveva battuto la testa di serie n. 1 del torneo Sandro Sicali, mentre Caprì aveva fermato il palermitano Francesco Perricone al termine di cinque equilibrati sets (11-9, 11-6, 9-11, 9-11, 11,9, i parziali). Senza rivali la coppia Sabatino-Caprì nella gara di doppio conclusa vittoriosamente in finale per 3-1 contro Angelo Bongiovanni e Alessandro Raimondo.
Tutto messinese il podio nel singolare femminile con il primo posto di Maria Scilimpa (S. Michele Milazzo) vincitrice in finale su Claudia Minutoli (T.T. Universitaria). La giovane atleta del tecnico Caruso si porta in vantaggio, ma poi subisce il ritorno della Scilimpa che chiude il match con il risultato di 3-1. Bronzo per le sorelle Antonella e Nicoletta Tomagra (tornata sui campi gara dopo una stagione di stop) fermate in semifinale rispettivamente dalla Scilimpa e dalla Minutoli.
Sabato e domenica prossimi ancora attività individuale a Spadafora con il primo Torneo Regionale Predeterminato di terza ctg. e di quarta ctg. II livello.