Il siciliano Alfonso Di Benedetto al Rally di Sanremo con la Scuderia SGB Rallye.

Dopo aver vinto a punteggio pieno il girone A del Trofeo Rally Asfalto (T.R.A.) 2011 e dopo aver trionfato nella sua gara di casa, il Rally Fabaria, Alfonso Di Benedetto si presenta al via della prima delle due finale di campionato, il Rally di Sanremo in programma dal 22 al 24 settembre, con il preciso intento di mettere le basi per diventare campionate nella classe Super2000 .
Il forte pilota agrigentino, portacolori della scuderia messinese S.G.B. Rallye, prenderà il via con il numero 206 sulle portiere, al suo fianco ancora una volta il navigatore veneto Alessandro Michelet a bordo della sua Peugeot 207 Super2000 gestita da Terrosi.
“Il Sanremo è sicuramente la gara più impegnativa e lunga del TRA. Le prove sono molto belle, ma anche insidiose e ogni minimo sbaglio si paga. In questa prima finale è fondamentale per me disputare una gara serena, vedendo la corsa nel suo insieme, cercando non il risultato nella singola speciale ma alla fine della gara, per guadagnare importante vantaggio ai fini del trofeo. Il feeling con la squadra è ottimo ed il professionale supporto di Pirelli mi rendono tranquillo” queste le parole di Alfonso Di Benedetto nel pre-gara.