Giovanissimi: il Catania ’80 vince il Torneo Eureka. Nella finale supera la Reggina 4-2.

Si è disputato il il Torneo Internazionale Eureka riservato alla categoria Giovanissimi: a vincerlo è stata la società del Catania ’80. Sempre la società di Salvo Bianchetti ha partecipato ad altre categorie. Gli Esordienti, allenati dal tecnico Lanzafame, si sono fermati alla semifinale, stessa sorte è toccata agli Allievi del coach Mario Belardi, traditi ai calci di rigore.
Ecco le partite che hanno permesso al Catania ’80 di vincere il torneo. Nel girone di qualificazione ha superato 2-0 la Dinamo di Pietroburgo con la doppietta di Russo, poi ha pareggiato con l’Hellenika Siracusa (1-1, rete di Bileggi).
Nei quarti ha superato il Roseto degli Abruzzi (2-1, gol di Di Natale e Desi). Poi ha battuto il Palazzolo con una rete del bomber Russo, stessa sorte è toccata all’Acireale, i granata sono stati sconfitti 2-1 con doppietta di D’Agata. Nella pirotecnica finale ha vinto con la Reggina 4-2, reti di Desi, D’Agata (2) e Gimbo.