Un ottimo Giardini tiene testa all’Inessa Giarre che passa grazie a Guarrera.

Una punizione di Alessandro Guarrera al 19′ regala al Giarre il primo successo all’esordio in Prima Categoria. Davanti ad oltre 200 spettatori, la compagine gialloblù allenata da Napoleone Fichera ottiene tre punti preziosi al cospetto di un buon Giardini che ha colpito un palo a 5′ dalla fine con Guidi.
Un ottimo Giardini esce sconfitto nella gara d’esordio contro una delle candidate alla vittoria finale, il Giarre che ha rilevato il titolo dell’Inessa dopo la rinuncia al campionato di Eccellenza.  Parte subito forte la squadra di casa che sblocca il risultato al 19’ col gran tiro di Guarrera. Il Giardini non si scompone continua a tenere testa ai padroni di casa che vanno  vicino al raddoppio con capitan Caponetto al 25′.
Al rientro in campo al 50’ sono i  giardinesi  si fanno pericolosi al termine di un’azione di Tancona, Faraci tentava la conclusione, interdetta sulla linea di porta dalla difesa etnea. Al 53’’ un tiro di Caponnetto finiva di poco fuori, poi al 66’ Cocuccio parava in due tempi una punizione di Guarrera II. Al 68’Cocuccio respingeva di pugno la punizione di Bonaventura . Al 73′ il Giardini si fa sentire con Guidi che  impegna il portiere Patanè. Il Giardini non ci sta a perdere preme per ristabilire la parità, i padroni di casa soffrono ma vengono salvati dal palo colpito da Faraci con Patanè praticamente battuto. Una grande occasione per un pareggio che tutto sommato era giusto.

Giarre Inessa    1     Giardini Naxos   0

Marcatore: 19’ Al. Guarrera.
Giarre: Patanè G., Fichera I., Patanè L., Bonaventura, Costa, Barbagallo, Guarrera An., Guarrera Al., Cavallaro (83′ Caltabiano), Caponetto (90′ Candido), Cuntrò (76′ Arciprete). All. Fichera N.
Giardini Naxos: Cocuccio, Imbrogiano, Tomaselli, Guidi, Castano, Iraci, Lombardo, Testa, Faraci, Tancona, D’Allura (65′ Muntoni). All. Giuffrida
Arbitro: Bonaccorso di Catania