Promozione: Quattro turni a Cannuni,Due giornate a Spuria (Piero Mancuso).

Nel campionato di Promozione  nel mirino dei provvedimenti disciplinari il Sacro Cuore Milazzo: quattro giornate a Paolo Cannuni “Per atto di violenza nei confronti di un avversario, nonchè per contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti di un A.A. dopo l’espulsione” e all’allenatore Salvatore Cambria squalificato fino al 29 Febbraio 2012 “
Per contegno gravemente irriguardoso nei confronti di un A.A.;  nonché per avere spintonato lo stesso”. Sette giornate a Piettro Catalano (Borgata Terrenove) “ Per avere spintonato l’arbitro e per contegno irriguardoso e offensivo nei confronti dello stesso” Squalificati fino al 15 Gennaio 2012 i dirigenti: Francesco Nobile (Scommettendo) e Aldo Tringali (Battiati);

Giocatori Espulsi dal campo

Sette Giornate: Catalano (Borgata Terrenove)
Tre Giornate: Demma (Borgata Terrenove)
Quattro Giornate: Cannuni (Sacro Cuore)
Due Giornate: Spuria (Piero Mancuso),Imbesi (Aquila), Milazzo (Or.sa), Andaloro (Sacro Cuore), Assenza (Scicli).
Una Giornata: Amante (Pistunina), Pino e Romeo (Spadaforese), Scalia (Paternò), Catania ( Nicosia), Linares (Enzo Grasso), Suizzo (Or.sa), Mertoli (Gravina), Di Domenico (Casteldaccia), Ierna (Priolo), Sava (Scicli).

Giocatori non espulsi dal campo

Due Giornate: Marcellino (Piero Mancuso)
Una Gioranta: Iddrisu (Sporting Battiati

Squalifica per una gara per raggiunta IV Ammonizione.

Di Bella (Pistunina), De Salvo (Garden Sport), Musumeci (Real S. Venerina), Bellia (Scomettendo),Corso e Famà (Valle del Mela), Romeo (Spadaforese), Mirabella (Battiati), Pagana (Troina),  Bonnici (Aci S. Antonio), Lo Medico (Aspra), Cagigi (Ciappazzi), Costanzo ( Isola femmine), Pisciotta ( Strasatti), Bertolino (Montemaggiore), Occhipinti (Or.sa), Cannizzaro (Paternò), Lo Porti (Salemi), DiVincenzo (Sporting Arenella), Caruso (Atl. Gela), Monastero (Ciminna), Guagliardo (Villabate),