Al Rally Ronde dei Peloritani dominio della Scuderia Phoenix di S. Teresa di Riva.

Al 7° Rally Ronde dei Peloritani, splendido trionfo per il team Phoenix che domina la gara grazie ai fratelli Andrea e Giuseppe Nucita, autori di due prestazioni maiuscole. Per il più grande dei due, Giuseppe, arriva la seconda vittoria della carriera e dell’anno.
Il forte driver 26enne, navigato dall’esperto Nico Salvo, svetta in tutte e quattro le prove speciali in programma, al volante della potente Peugeot 207 S2000 dell’ennese LB Tecnorally e nemmeno un super Totò Riolo, su vettura gemella, riesce a contrastare gli attacchi dell’alfiere di casa Phoenix.
“Una vittoria splendida costruita prova per prova. E’ stato un onore correre in classe assieme ad un pilota del calibro di Totò e confrontarsi con la sua grandissima esperienza.” – questo il commento di Giuseppe Nucita sul palco d’arrivo.
Non finisce qui la festa in casa Nucita, merito di un funambolico Andrea, afficantato dalla fidanzata Sara Cotone, che mette in riga le due ruote motrici, piazzandosi al terzo posto assoluto ed al primo di classe R3C, al volante dell’impegnativa Renault New Clio anch’essa made in LB Tecnorally.  Nella stessa classe, quarto posto per Giuseppe La Torre, alle prese con numerosi problemi che l’hanno accompagnato per l’intera gara. In classe FN2, chiudono, rispettivamente al quinto e sesto posto, Paolo Fragale e Michele Coriglie, entrambi su Peugeot 106 Rally.
Infine, vittoria di classe FN1 per Nino e Biagio Sparacino su Peugeot 106 Rally, mentre la piazza d’onore va a Giuseppe Cucinotta e Gaetano Scarci.