Juniores: Il Messina Sud (7-2) al Contesse. Il Messina Sud “campione d’inverno”

ll Messina Sud si sbarazza agevolmente della pratica Contesse e termina al comando il girone d’andata di questo sempre più interessante campionato Juniores, i ragazzi di Mister Giacobbe pur in formazione largamente rimaneggiata hanno disposto a piacimento di un comunque coriaceo e mai domo Contesse. le due squadre iniziano con moduli speculari 4-4-2 per entrambe.
Si inizia subito con il Messina sud in pressione e dopo una breve fase di studio i ragazzi del presidente Trimarchi passano in vantaggio con un improvvisa verticalizzazione per Ghartey Precious che batte l’incolpevole portiere locale, passano pochi minuti ed il Messina Sud che gioca in maniera sorniona e non aggressiva come altre volte complice anche alcuni acciacchi, sfrutta una punizione dal limite che Capitan Tuzza calcia magistralmente all’incrocio dei pali, al 20° minuto la partita sembra chiusa quando sempre Precious anticipa di testa il portiere del contesse siglando il 3 a 0, ed e qui che il Messina Sud accusa un incomprensibile calo di tensione che permette al Contesse di farsi sotto clamorosamente alla fine del primo tempo con un rigore ed un errore clamoroso della linea difensiva del Messina Sud che permette agli avanti del Contesse di toccare liberamente 3 volte la palla in area e siglare il 3-2 con cui si conclude il primo tempo.
La ripresa inizia con due sostituzioni nel Messina Sud Angerame prende il posto di Ardizzone a corto di preparazione e D’angelo sostituisce lo spento e acciaccato Foti, cosi facendo il Messina Sud riacquista la sua proverbiale aggressività e per il Contesse e notte fonda salgono in cattedra Messina e Vita a centrocampo che sfornano assist a ripetizione, che consentono in 15 minuti di chiudere la contesa prima e Zouhri che dopo un breve slalom batte il portiere di casa poi e Angerame a servire un pallone sulla testa di Precious che deve solo spingerla in rete, ed infine un azione velocissima Angerame, Messina Santino Vita con quest’ultimo che batte in uscita il portiere, il Contesse in pratica sparisce dal campo pur cercando sempre di venire avanti, prima della fine della partita ce spazio per un eurogol di Milanese che con uno stupendo tiro a volo su corta respinta della difesa di casa, manda il pallone ad insaccarsi sotto la traversa alle spalle dell’esterrefatto portiere del Contesse, finisce cosi una partita divertente che il Messina Sud ha dominato terminando cosi il girone d’andata sorprendentemente ma meritatamente al comando, il Contesse si è mostrata una buona squadra molto pericolosa in avanti ma estremamente debole dietro, il campionato riprende nel 2012 e subito il Messina Sud è chiamato a vendicare l’unica sconfitta patita all’andata contro