Vincono il Club 99 e Top Spin. Perde la Tauromenion

Con gli incontri disputati nel fine settimana, si è concluso il girone di andata dei campionati a squadre di tennistavolo. In A/2 maschile, buona affermazione del Club 99 che supera per 4-1 la Marcozzi Cagliari. Decisivo il match di apertura che Dario Sabatino conclude vittoriosamente al quinto set contro Stefano Curcio, spianando la strada verso il successo suggellato dai successivi punti di Daniele Sabatino e Giovanni Caprì. Mantiene un tranquillo quarto posto in classifica il sodalizio peloritano che tornerà in campo il 14 gennaio dopo la lunga pausa natalizia.
Nel girone H del campionato di B/2 maschile, giro di boa a punteggio pieno per il T.T. Top Spin che anche contro i marsalesi del Germaine Lecocq conquista l’intera posta in palio. Mister Wang schiera, al fianco di Puglisi, i giovani Zaccone, Rizzo e Quartuccio che non concedono nulla agli avversari e fermano il risultato sul 5-0. Secondo scivolone consecutivo, invece, per il Tauromenion (Masaracchia, Girone, Arcigli, La Torre) sconfitto in trasferta dal T.T. Città di da Siracusa “B”. Sotto per 3-0 gli atleti del presidente Micalizzi si portano in parità, ma poi subiscono il ritorno dei padroni di casa che chiudono la partita sul 5-3.
Nel girone G, perentorio 5-1 dell’Astra Valdina (Basile, Bongiovanni, Raimondo) sulla Libertas Pontecagnano. I peloritani fanno valere il fattore campo contro la squadra campana che riesce a strappare solo un punto, consolidando la seconda posizione in classifica del raggruppamento.

Nel prossimo week-end, ferma l’attività a squadre, è in programma, a Catania, il terzo torneo regionale predeterminato giovanile e di quarta categoria.