La Sigma Barcellona ritorna al Palalberti contro il S. Antimo. L’incasso in favore degli alluvionati.

La Sigma torna a giocare tra le mura amiche, in quella Barcellona che pian piano sta cercando con tutte le forze di tornare alla normalità dopo il tragico 22 Novembre che ha spazzatto via la città. Il Palalberti riassapora il Basket dopo quasi un mese, con l’ultima partita vinta contro Ostuni. In mezzo due trasferte, quella deludente di Jesi e quella vittoriosa di Pistoia. Si gioca in un orario atipico, alle 12 contro S.Antimo. Diverse le iniziative di solidarietà organizzate dalla società del Presidente Bonina. L’incasso sarà devoluto agli alluvionati di Barcellona, mentre è previsto un biglietto di ingresso unico al costo di 5€.
L’avversario, Sant’Antimo si presenta a Barcellona senza nulla da perdere e piuttosto rivitalizzata dalle ultime tre prestazioni che l’hanno vista vincitrice nei due confronti casalinghi contro Bologna e Jesi e sconfitta di un solo punto sul campo della capolista Reggio Emilia. La classifica non deve ingannare perchè i campani hanno finalmente trovato la quadratura del cerchio, e hanno mostrato di poter combattere con chiunque. La chiave della squadra campana ruota attorno all’asse italo-americano formato da Cittadini e dai due esterni Teague e Campbell. In regia gioca il giovane play scuola Virtus, Moraschini, mentre l’altro lungo è Eliantonio, che sostituisce nello starting five il britannico naturalizzato George, tornato negli States per motivi familiari. Dalla panchina entrano il play Rossi, Cantone e Petrazzuoli nel ruolo di piccoli, mentre il lungo di riserva è l’esperto Gagliardo.
La Sigma invece è al completo, con il solito starting-five formato da Green, Hicks, Lukauskis, Dordei e Martin con i vari Bucci, Piazza, Bonessio, DaRos e Mocavero pronti a dar il loro determinante contributo dalla panchina.

Palla a due, ore 12,  Palalberti di Barcellona Pozzo di Gotto.

Diretta E’Tv (Canale 823-829 Sky)

Arbitri: 1° Masi, 2° Baldini, 3° Borgioni.