Il Forza D’Agrò Scifì a valanga (7-0) ai danni del Mongiuffi Melia.

I forzesi chiudono l’anno nel migliore dei modi, battendo con un secco 7-0 il Mongiuffi lanciando cosi’ un segnale forte in vista del proseguo del campionato. Una giornata caratterizzata da conferme,come quella di Mastroieni bomber indiscusso di questa squadra e capocannoniere del girone “C” con 12 reti, Casablanca che torna al goal, Costa pronto a subentrare e mettere il suo zampino, il goal dell’ex Cingari,ma soprattutto il ritorno del figliol prodigo Rino Piras e Antonio Vittorio che sicuramente possono dare tanto a questa squadra.

La gara: Forzesi che partono subito forte vogliosi di cancellare il 3-3 di Lanza dove erano in vantaggio per 3-0 alla fine del primo tempo, impostando la partita odierna su ritmi altissimi. Al 18′ angolo di Crisafulli, Mastroieni si coordina e fa secco De Gregorio. Al 21 ‘Carciotto raccoglie un rinvio maldestro della difesa ospite e dal limite fa 2-0. Al 30′ ancora Mastroieni su cross dalla destra di Garufi, anticipa tutti e sigla la sua doppietta personale.
Il Mongiuffi si sente ferito nell’orgoglio e tenta una timida reazione: al 34′ Lo Po’ ci prova dai venti metri, Miceli si supera e devia in angolo. Al 39′ ancora Scifi’ punizione di Crisafulli traversa piena, il mancino di casa ci riprova tre minuti dopo De Gregorio compie il miracolo togliendo il pallone dal set.

Nella ripresa ci si aspetta la reazione degli ospiti, nulla di tutto cio, i forzesi entrano in campo ancora piu’ determinati mettendo definitivamente alle corde il Mongiuffi al 52’ con Casablanca che sfugge al suo diretto marcatore e con un preciso diagonale trafigge per la quarta volta il piplet ospite. Partita virtualmente chiusa,Spadaro inizia con la girandola di sostituzioni ma i nuovi entrati non vogliono essere da meno, allora Costa ci mette lo zampino al  75′ ricevendo un assist di Carciotto dopo una cavalcata di quaranta metri. Al 83′ Cingari su assist di Costa sigla il gol dell’ex, e per finire all’86 Piras festeggia il suo ritorno fornendo l’assist a Smiroldo che di testa anticipa tutti siglando il 7-0.
Forzadagro’Scifi’ – MongiuffiMelia 7 – 0

Marcatori: 18’ e 30′ Mastroieni, 21′ Carciotto, 52′ Casablanca, 75′ Costa, 83′ Cingari, 86′ Smiroldo.
ForzadagroScifi:’ Miceli, Puglia, Carciotto, Bartorilla (78′ Cingari), Famulari, Smiroldo, Crisafulli (76′ Piras), Caponiti, Mastroieni (65′ Costa), Garufi (67′ Vittorio),Casablanca (71’Muscolino)
Mongiuffi Melia: De Gregorio, Longo V., Santoro, Feliciotto (46′ Mazzullo), Sinibaldi (53′ Sgroi), Pante’, Mangano (46′ Curcuruto O.), Longo M., Tama’ (71’Curcuruto W,), Lo Po’,Chiavetta.
Arbitro : Tomarchio di Acireale