Promozione: Multa al Garden Sport, quattro turni al giocatore Angrisani

Il Garden Sport Messina nella lente dei provvedimenti disciplinari del Giudice Sportivo: 300 Euro di multa  “Per avere, proprio sostenitore, assunto contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro; nonché per manifestazioni di intemperanza, da parte di altri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi”.
Quattro giornate di squalifica ad Angelo Angrisani (Garden) “ Per condotta scorretta; nonche’ per grave contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro, dopo l’espulsione”. Per quanto altri provvedimenti: Salvatore Velardo (Pistunina) è stato squalificato fino al 20 Gennaio 2012 “Per condotta scorretta; nonchè per grave e reiterato contegno irriguardoso  nei confronti di ufficiali di gara, dopo l’allontanamento”. Il dirigente Antonino Santoro (Sportinsieme) squalificato fino al 15 Gennaio 2012 “Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”

Quattro Giornate: Angrisani (Garden Sport Me);
Due Giornate: Iorio (Spadaforese), Munafò (Pistunina);
Una Giornata: De Salvo ( Garden Sport Me), Fazio ( Pistunina), Naro ( S. Agata), Bonomo e Tenerelli (Sporting Viagrande), Lo Presti (Torregrotta)
Una giornata di squalifica per raggiunta IV Ammonizione
Nania (Spadaforese), Ghilan (Garden Sport).