Festa di Natale: il Valle del Mela stringe una collaborazione tecnica con l’Acr Messina.

S’è svolta presso i locali del mobilificio PM di Polimeni, che gentilmente ha messo a disposizione i saloni, la festa di Natale del Valle del Mela. Per l’occasione s’è pensato ad una serata che riunisse tutto ciò che la società esprime per questo tutti insieme hanno festeggiato sia i ragazzi della scuola calcio, con tanti genitori, che i ragazzi e ragazze delle altre categorie.
Il presidente Mandanici teneva molto alla riuscita della festa che avrebbe sancito anche il rapporto di collaborazione tecnica con la ACR Messina. Ha partecipato infatti anche la dirigenza al completo della società peloritana col presidente Manfredi in testa ed il giocatore Lonardo mentre il capitano Coppola ha fatto gli auguri telefonicamente per un impedimento dell’ultimo momento.
La serata ha visto l’intervento di un gruppo musicale che ha ravvivato ulteriormente ogni momento mentre un karaoke ha dato spazio a delle …libere interpretazioni mentre gli aperitivi e poi i rustici giravano per i tavoli. Dicevamo al gran completo ogni settore dell’attività della società con le ragazze del calcio a 5 pronte a centrare grandi obiettivi a partire dal 8 gennaio.
Per il Messina il presidente Manfredi ha mostrato grande entusiamo all’avvento di una collaborazione che vedrà una ulteriore pagina il 12 gennaio quando una amichevole tra le due squadre si svolgerà a Giammoro. “Sono particolarmente grato al presidente Mandanici – ha proseguito – perché ci ha offerto l’opportunità di farci conoscere in provincia ed allargare il campo di conoscenza sul territorio ma debbo dire che l’ondata d’entusiasmo che ho trovato mi ha simpaticamente travolto. Questo binomio non potrà che servire ad entrambe aiutandoci a migliorare”.
Il presidente Mandanici ha ringraziato gli ospiti auspicando i migliori traguardi ai giallorossi peloritani e “che la collaborazione tra i due sodalizi sia foriera di progetti ambiziosi”. Alla fine il tradizionale panettone, lo spumante e le magnifiche torte a sancire l’unione tra le società.