L’ Effe Volley S. Teresa si aggiudica la prima edizione del “Città di S. Teresa”. In finale supera 3-0 il Crotone.

Le feste natalizie confermano ancora una volta la forza dell’Effe Volley S. Teresa che si aggiudica il  “ Primo Torneo Nazionale di pallavolo femminile Città di S. Teresa” andato in scena al PalaBucalo di S. Teresa di Riva.  Dopo due giornate di spettacolare pallavolo che ha visto la partecipazione di formazioni di un certo spessore tecnico come il Volley Catania, Ardens Comiso e la Pallavolo Crotone.
Al termine delle due giornate sono state premiate Giulia Leandri (Team Volley Catania) e Giorgia Cosentino (Ardens Comiso) migliori giovani, Rosa Letizia (Effe Volley) giudicata miglior libero del Torneo e Raffaela Pesce ( Pallavolo Crotone) miglior attaccante.

Prima Giornata:

Effe Volley S. Teresa – Team Volley Catania: Nella prima giornata di gare si sono confrontate dapprima i padroni di casa contro il Team Volley Catania della ex Giulietta Leandri, giovanissima palleggiatrice rimasta nei cuori dei tifosi santateresini. Il match ha visto prevalere al tie-break le ragazze di Carmelo Spinella in un incontro molto combattuto ed equilibrato con le catanesi che vincevano il primo set per 25 a 19, nel secondo e terzo parziale netta supremazia di Rosa Letizia e compagne con due secchi 25-13 e 25-15 poi qualche cambio di troppo ha permesso alle giocatrici della compagine che guida il girone C di aggiudicarsi il quarto set per 25 a 22. Nel quinto e decisivo tempo l’Effe si è imposto per 15 a 11. La gara ha messo in buona evidenza la  vena realizzatrice di Fabiana Cannata e l’inesorabile marcia del capitano Sonia Camelia, ottima pure la prova della centrale sin qui poco impiegata Valentina Cicala.

Pallavolo Crotone – Ardens Comiso: Il secondo incontro della giornata ha visto di fronte la Pallavolo Crotone e l’Ardens Comiso, con la squadra ragusana che dopo essersi divorata un cospicuo tesoretto nel primo set ha poi mollato psicologicamente anche perché mancava di qualche pedina fondamentale (parziali 26-24 / 25-7 / 25-12).

Seconda Giornata: 

Finale Terzo Posto:Nella prima valevole per il terzo posto ha prevalso il Team Volley Catania sull’Ardens Comiso in una gara molto equilibrata al di là del risultato di tre a zero come testimoniano i parziali di 25-20  /  25-22  e 25-23.

La finalissima: La gara conclusiva che ha sentenziato la vincitrice ha visto di fronte la Pallavolo Crotone e l’Effe S. Teresa. Dopo un primo set molto equilibrato (25-22), le locali hanno preso il sopravvento riprendendo il ritmo casalingo di campionato ed infliggendo due secchi 25-13 che non hanno lasciato spazio a recriminazioni. La gara ha messo in bella vetrina una strepitosa Irene Ferraro che ha fatto punti da ogni dove risultando decisiva come nelle migliori prestazioni stagionali, buona vena in regia pure per Teresa Parasporo. Ottime performance per le bande Alessandra Maccarrone ed Andreea Serban e per il libero Letizia.

Premiazione: Alla fine premiazione con tanto di coppe medaglie per tutte e quattro le squadre, assegnati pure dei premi determinati dalla giuria tecnica composta da Pippo Giorgianni, Martina Pedale ed Adriano Nicotra che hanno destato le loro attenzioni su Giulia Leandri e Giorgia Cosentino (alla pari come migliori atlete giovani), Rosa Letizia (miglior libero) e Raffaella Pesce (miglior attaccante).

Soddisfatti al termine tutti i rappresentanti delle squadre che hanno dato vita al quadrangolare e che hanno avuto modo di allacciare rapporti personali ed anche extra-sportivi in un clima di solidarietà in cui tutti alla fine hanno battuto le mani a tutti, una foto-ricordo che va conservata come spot promozionale per chi si avvicina all’attività agonistica di qualsiasi genere essa sia .

Le gare delle Semifinali:

Effe Volley S. Teresa – Team Volley Catania: 3-2 (19-25, 25-13, 25-15, 22-25, 15-11).
Pallavolo Crotone – Ardens Comiso: 3-0 (26-24, 25-7, 25-12)

Finale 3° Posto:

Team Volley Catania – Ardens Comiso:3-0 (25-20,25-22, 25-23).

Finale 1° Posto:

Effe Volley S. Teresa – Pallavolo Crotone: 3-0 (25-22, 25-13, 25-13)

I protagonisti del Quadrangolare:

Ardens Comiso: Campanella, Cosentino, D’Angelo, Davola, Di Giacomo, Di Pietro, Gambini, Gueli, Iapichino, Incremona, Occhipinti, Stracquadani. All: Marchisciana
Team Volley Catania: Giarbirtone, Arena, Puleo, Barone, Scaletta, Chiesa, De Luca, Finocchiaro, Caruso, Marino, Leandri, Annino. All: Baldi
Pallavolo Crotone: Caristo, Catalano, De Franco, Palecca, Pesce, Pettinato, Pioli, Previtera, Reale, Sghirapi, Sposato, Stasi. All: Asteriti
Effe Volley S. Teresa: Parasporo, Camelia, Cicala, Letizia, Serban, Cannata, Pedale, Maccarrone, Bombaci, Ferraro. All: Spinella

Arbitri : D’amico, De Pasquale e Micali della Federazione di Messina