Il Contesse per cambiare rotta in campionato si affida ai nuovi acquisti.

Dopo la sosta natalizia domenica si ritorna nuovamente in campo nei vari campionati di calcio, anche la Terza Categoria riprende con la disputa dell’undicesima giornata.
Non sempre la lunga pausa porta sempre benefici alle varie squadre con molte che hanno ancora sul groppone il “panettone”. Con la ripresa del campionato le varie compagini presenteranno anche i nuovi acquisti con l’intento di rafforzare ulteriormente i rispettivi organici. Nel mercato dicembrino tra le Società più attive il Fc Contesse del Presidente – Andrea Argento, formazione che milita nel Girone B del Comitato di Messina.
In maglia gialloblu sono diversi i volti nuovi : tre per la prima squadra si tratta del portiere  Frazzica proveniente dalla Spadaforese, i centrocampisti A. Zagarella (Peloro Annunziata) e Billè (Zafferia). In uscita il portiere Laganà che si è accasato in Seconda Categoria con la Peloro Annunziata.
Nuovi volti quindi alla corte del Presidente – allenatore Andrea Argento – che dopo un ottimo avvio di campionato  tanto da guidare la classifica nelle prime quattro giornate collezionando 10 punti frutto di tre vittorie e un pareggio mettendo a segno 16 reti subendone 8, poi l’inversione di marcia che inizia con la prima sconfitta stagionale 3-2 in trasferta sul campo del Fiumedinisi che fa precipitare la compagine peloritana in quarta posizione chiudendo al sesto posto la stagione 2011, per la prima volta fuori dalla griglia dei play-off.   Dopo dieci giornate il bottino è di 16 punti (4 vittorie, 4 pareggi e due sconfitte), segnando 28 reti subendone 20.  Un cammino condizionato certamente dai troppi gol subiti che hanno condizionato più di un ‘occasione il risultato finale.
Adesso con i nuovi innesti si guarda con più fiducia in casa gialloblù con l’unico obiettivo risalire al più presto la china. Intanto domenica alla ripresa del campionato i ragazzi di mister Argento affronteranno fra le mura amiche il Pompei nel derby stracittadino, nel turno successivo andrà a fare visita alla capolista Zafferia per chiudere in casa il girone di andata con il Circolo Aria Preziosa. Tre gare  delicate, anche se ancora è prematuro, ma indicative per il futuro del Fc Contesse.
Il mercato del Contesse, oltre alla prima squadra, è stato anche movimentato per quanto riguarda anche l’organico della formazione Juniores: sono arrivati tre centrocampisti Nocita (Piero Mancuso), Scipilliti (Pistunina) e Pellegrino (Zancle Scaletta). Mentre sono stati svincolati i due centrocampisti Affinita e Cannata, oltre il difensore Alibrandi.