3^ Cat. – Sei giornate a Franza (Dominus Peloro). Quattro turni a Mangano (Futura Me). Due turni a Ferraù (Lanza).

Domenica si ritorna in campo nel campionato di Terza Categoria con diversi giocatori che saranno costretti a rimandare il loro esordio nel nuovo anno. Sono stati resi noti i provvedimenti disciplinari relativi all’ultima giornata di campionato prima della sosta natalizia.
Il Giudice Sportivo Francesco Capillo ha inflitto la pena pecuniaria di 250,00 Euro alla Polipsortiva Monfortese “Per avere propri sostenitori, entrati indebitamente sul terreno di giuoco a fine gara, assunto contegno minaccioso nei confronti dell’arbitro e per averlo colpito con un pugno all’orecchio destro, procurandogli forte dolore e stordimento”. Punite con ammende anche la Dominus Peloro ( 50,00 Euro) “ Per avere propri sostenitori assunto contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro, durante e a fine gara” e il Lanza (30,00 Euro) “ Per avere propri sostenitori tentato di forzare un cancello che dà accesso al terreno di giuoco”.
Inibito fino al 9 gennaio 2012 Andrea Zullo (Giovanile Rometta) “ Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro”. Per quanto riguarda i provvedimenti nei confronti dei giocatori: Sei giornate di squalifica  (5+1) a Marco Franza (Dominus Peloro) “Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro e degli Organi federali, a fine gara e per recidiva in ammonizione (IV infrazione)”.
Quattro  giornate a Giacomo Mangano (Futura Messina) “Per avere colpito un avversario con un pugno al volto e per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”. Tre giornate a Luca Midili (Pol. Monfortese) “Per avere spintonato ripetutamente un avversario”. Salvatore Ferraù (Lanza) è stato squalificato per due giornate “Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro, a fine gara”.

Ecco nel dettaglio i provvedimenti adottati:

Sei Giornate (5+1): Franza (Dominus Peloro);
Quattro Giornate: Mangano (Futura Messina);
Tre Giornate: Midili ( Pol. Monfortese);
Due Giornate: Ferraù (Lanza):
Una Giornata:  De Gaetano (Giovanile Rometta), Muscolino (Zafferia), Antero (Camaro Messina), Gambadoro (Contesse) Pascu Colin(Triskell Taormina), Pantè (Mongiuffi Melia).

Squalifica per una gara per recidiva in ammonizione (IV infrazione)

Pergola, (Arci Grazia), Tamà (Liminese), Mazza (Triskell Taormina), Pino (Lanza)

Giocatori in diffida terza infrazione

Castagna (Giovanile Rometta), Saporito (Duilia 81), Bombaci (Messinaudace), Sorrenti (Team Scaletta), Corrieri (Zafferia), Campagna (Camaro Messina), Pernice (Pompei), Pollino (Calcio Sparagonà), Smiroldo (Forza D’Agroscifì), Lanza (Akron Sport Savoca), Fontanarosa (Motta)