La Robur Letojanni con quattro reti subite è la miglior difesa del campionato di Seconda Categoria della Sicilia.

La Robur di Letojanni è la miglior difesa del campionato di Seconda Categoria di tutta la Sicilia al termine del girone di andata.  I numeri dicono che la compagine bianconera della Robur del Presidente – Carmelo Laganà – capolista del Girone F del campionato siciliano ha subito in undici gare solo 4 reti.
Se allarghiamo tale primato anche agli altri campionati dall’Eccellenza alla Seconda Categoria, troviamo sempre al primo posto la Robur in compagnia del Città di Messina (Eccellenza – Girone B) e Cus Palermo (Prima Categoria – Girone B) come le retroguardie meno battuta della Sicilia con appena solo quattro reti incassate.
Primato in classifica con 26 punti frutto di otto vittorie, due pareggi e una sconfitta con quattro lunghezze di vantaggio sulla diretta inseguitrice il Città di Gaggi. Una retroguardia inaccessibile per gli attaccanti avversari solo in quattro ci sono riusciti: alla  terza giornata Galati e Destro (Maniacese), alla quarta Tripodi (S. Alfio) e alla decima Parisi (Letojanni), per il resto off-limits.
Ad insediare il primato della retroguardia meno battuta del campionato di Seconda Categoria ai ragazzi allenati da mister Giovanni Ruggeri e Carmelo Fasolo sono due compagini la formazione catanese del Milo (Girone G) e Campofelice Calcio (Girone C) che hanno subito solo cinque reti. Seguono il Città di Gaggi (stesso Girone della Robur), Atletico Raffadali (Girone B),l’Iniziativa (Girone D) e Netina Calcio (Girone I)  con sette reti. Se alla Robur va il primato della miglior difesa, alla Giovane Campobello (Girone A) e Circ. Arconide (Girone D) con 33 reti subite va il primato delle difese più perforate dell’intera Sicilia.
Il miglior attacco spetta, invece al Macchitella Calcio (Girone L) con 35 reti segnate, segue la Belpassese (Girone G) con 33,  Don Orione (Girone A) 32, Carlentini (Girone H) 31, Milo (Girone G) e Maniacese (Girone F) con 27 reti. Il peggior attacco di tutti i Gironi di Seconda Categoria siciliana spetta al Real Rometta (Girone E) con soli 5 reti segnati. Con 7 reti troviamo Castelbuono (Girone C), Tremestieri Etneo e Libertas Aci Real (Girone G).