Pur non giocando bene l’Effe Volley S. Teresa doma 3-0 il Volley Milazzo.

Vince ma non  convince l’Effe Volley S. Teresa nella gara d’esordio del 2012 valevole per la seconda giornata di ritorno della regular season. L’avversario di turno, l’Asd Volley ’96, ha reso ostica la disputa per le portacolori santateresine apparse ancora appesantite dalle scorie delle festività natalizie.
Sonia Camelia e compagne hanno avuto dei preoccupanti cali di tensione nel corso della partita che suonano come un campanello d’allarme per il proseguo del campionato e che saranno sicuramente oggetto di confronto tecnico-tattico all’interno dello spogliatoio. Da contraltare vanno però registrati i tre punti incamerati nonostante la non esaltante performance delle giocatrici santateresine, circostanza che fa ben sperare e che può essere di auspicio per il cammino futuro della compagine cara al presidente Santo Carnabuci.
Sestetto iniziale: Carmelo Spinella ha schierato al via una formazione rinnovata dalla presenza al centro della giovane Valentina Cicala ( soddisfacente la sua prestazione) in luogo di Marcella Scrimieri assente nelle ultime settimane per motivi personali. In posto quattro la coppia Cannata-Maccarrone con la Serban in panca, a completare la formazione titolare Parasporo in regia, Ferraro opposto, Camelia centrale e Rosa Letizia libero.

Primo Set: Il primo set è scivolato via con una discreta facilità anche se le atlete locali si erano fatte rimontare un break iniziale cospicuo ed alla fine il 25-18 finale faceva presagire ad una gara interna in discesa.

Secondo Set: All’inizio del secondo set il coach santateresino faceva ruotare   un po’ a sorpresa Andreea Serban in luogo di Fabiana Cannata e la gara prendeva una piega poco rassicurante, sul venti pari Spinella ritornava sui suoi passi e rimetteva in campo la Cannata, conclusione sul filo di lana con  le portacolori dell’Effe si aggiudicavano il secondo parziale con punteggio di 29-27 dopo che le pallavoliste mamertine bruciavano una paio di set-ball.

Terzo set: Il terzo ed ultimo set  disputatosi con la formazione iniziale si svolgeva sulla falsariga del secondo  con le giocatrici santateresine che bruciavano un buon vantaggio, alla fine 25-23 e 3 a 0 finale che lascia contenti i numerosi tifosi che anche in questa occasione hanno sostenuto incessantemente le proprie beniamine in un Palabucalo gremito in ogni ordine di posti.

Una gara quindi da non conservare negli annali ma che comunque consente alla squadra jonica messinese di allungare il passo e di incrementare il distacco sulla seconda in classifica. La cosa che è balzata palese agli occhi di tutti è stata la concentrazione intermittente della capolista manifestatasi con una serie di errori al servizio e la pochezza di idee in parecchi frangenti della gara.

Statistiche gara: Analizzando i dati tecnici della disputa top scorer Irene Ferraro con 22 punti seguita dal vice-capitano Alessandra Maccarrone con dodici. In quanto alle percentuali in attacco la schiacciatrice Fabiana Cannata su tutte con il 70% seguita a ruota da Valentina Cicala, in difesa primeggia come al solito Rosa Letizia con l’80%.

Fabio Coco – direttore sportivo Effe:  ” di questa gara vogliamo ricordare solo il risultato finale, per il resto tutto da cancellare, i dati di rendimento da me raccolti parlano chiaro in attacco media del 30/35 % escluso la Cannata e qualche altra, in difesa siamo sul 40% eccetto Rosa Letizia. Un campanello d’allarme che raccogliamo e che sarà oggetto di dibattito all’interno dello spogliatoio e che ci servirà per il futuro a migliorare il nostro lavoro settimanale, questo è l’unica ricetta che io conosco per ben figurare nello sport.”

Carmelo Spinella – mister Effe:” prendiamo le cose buone di una gara che potevamo giocare meglio contro un avversario che comunque è in crescita e lo ha dimostrato nelle ultime giornate disputate, vincere e non giocare benissimo è un buon segnale.”

Effe Volley S. Teresa  3   Asd Volley Milazzo  0

Parziali set: 25-18,  29-27,  25-23.
Effe Volley S. Teresa: Parasporo, Camelia, Cicala, Letizia, Serban, Cannata, Pedale, Maccarrone, Scrimieri, Ferraro. All: Spinella
Asd Volley 96 :Carbone, Perdichizzi, Gitto, Giorgianni, Aricò, Salmeri, Lombardo, Milioti. ALL: Salmeri
Primo Arbitro: Tudisco, Secondo Arbitro: Cantarella della sezione di Catania.