Il momento magico dell’Itala Calcio: sette vittorie consecutive……domenica arriva il Rodi Milici.

Nel Girone D del campionato di Prima Categoria c’è una squadra che sta vivendo un momento esaltante non solo per la quinta posizione in classifica che vale l’accesso alla disputa dei play-off, ma soprattutto del primato singolare di sette vittorie consecutive.
Stiamo parlando dell’Itala Calcio che ha perso l’ultima gara alla settima giornata di campionato, quando il 6 Novembre scorso esce sconfitta dal Comunale di Barcellona per 2-1 contro i padroni di casa dell’Igea Virtus. Da quel momento i ragazzi di mister Nino Aricò hanno cambiato nettamente marcia infilando sette vittorie consecutive, realizzando 21 punti che ha fatto risalire la compagine italese dalla zona play-out al quinto posto.
Adesso all’orizzonte il Rodi Milici per continuare la striscia di vittorie consecutive un traguardo che l’Itala guarda con particolare interesse. I tifosi sognano di salire sull’ottovolante, ma non solo, la vittoria contro la compagine tirrenica significa molto oltre a migliorare la striscia dei risultati positivi serve nel  consolidare il quinto posto in classifica proprio contro una rivale diretta per un posto nei play-off.
Tornando al primato di sette vittorie consecutive, iniziato con la gara casalinga contro il Città di Oliveri per 4-0, poi la vittoria sul difficile campo del Pellegrino per 2-1, il tris arriva nella gara casalinga contro il Bastione superato 5-1, il poker arriva sul campo del Ghibellina per 1-0. Il momento magico continua con la quinta vittoria di fila battendo in casa per 1-0 la Ludica Lipari, proseguito con l’ultima gara dell’anno vincendo il derby in casa della Mediterranea Nizza per 1-0.  Sei vittorie in sei gare il biglietto da visita per il nuovo anno. Alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia, tutti temevano il “panettone” invece, ecco che arriva la settima vittoria di fila con i ragazzi di Aricò espugnano il comunale di Barcellona superando per 2-0 l’Or.sa.  Adesso all’orizzonte l’ottovolante……..