La capolista Effe Volley nella tana messinese dell’Azzurra.

Una settimana di intenso lavoro e di duri allenamenti ha preceduto la prossima trasferta per l’Effe Volley S. Teresa che domenica prossima alle ore 18,00 farà visita all’a.s.c.d. Azzurra in una gara valevole per la terza giornata di ritorno della regular season  che si disputerà alla Palestra Juvara di Messina.
Carmelo Spinella ed il suo vice Fabio Crimi non hanno lasciato nulla al caso in questi giorni che precedono il match ed hanno intensificato i ritmi all’indomani dal rientro della pausa natalizia, sono state provate varie soluzioni in attacco a seconda di come si metterà la gara e le contromisure da prendere in difesa. La rosa è al completo ed in perfetta salute se si eccettua il forfait della seconda palleggiatrice Annalisa Foti ancora alle prese con un fastidioso infortunio alla caviglia.
Le santateresine si presentano in quel di Messina forti del loro primato in classifica (incrementatosi nell’ultimo turno grazie al punto rosicchiato dal  Barcellona  al Savio), ma coscienti che al minimo calo di tensione le avversarie di turno sarebbero pronte a minare la leadersheap delle atlete joniche, i 24 punti accumulati in nove gare testimoniano il grosso lavoro svolto sin qui dall’intero staff tecnico che sino ad ora è andato oltre le più rosee previsioni della vigilia quando ricordiamolo il team caro al presidente Carnabuci veniva considerato un outsider a cospetto di roster più roboanti.
L’Azzurra dal canto suo si presenta all’incontro con 8 punti in sette gare frutto di tre vittorie e quattro sconfitte e con due gare da recuperare tutte e due in trasferta, una a Barcellona e l’altra nel derby cittadino con il Futura Gruppo Lem. Il team di mister Donato può disporre nella rosa della forte ed esperta palleggiatrice Paola Toscano, regista di grande talento mai dimenticata dall’ambiente santateresino dove ha disputato diversi campionati sfiorando al promozione in serie B.
Molto carica Irene Ferraro, punta di diamante dell’Effe, che dichiara “ abbiamo lavorato intensamente per migliorare qualche sbavatura registratasi nelle ultime prestazioni ed abbiamo tutta l’intenzione di continuare nella nostra marcia senza guardare la classifica ma affrontando le gare una alla volta come se fossero tutte delle finali, questi sono i suggerimenti che ci fornisce il nostro coach e noi abbiamo intenzione di metterli in pratica.”
Sulla partita di domenica prossima interviene pure il responsabile affari generali della società, rag. Nino Bucalo che sottolinea “ l’importanza di una gara per noi fondamentale per riprendere il cammino vincente anche in trasferta, non dobbiamo sottovalutare niente e nessuno l’Azzurra è un ottima squadra ben guidata in panchina e con una Paola Toscano che è un lusso per la categoria.”