Roberto Frazzica salva dalla sconfitta il S. Teresa Calcio a Pedara: al 93′ arriva il pareggio.

Roberto Frazzica salva il S. Teresa Calcio sul campo dell’Atletico Pedara che stava già pregustando il successo contro i primi della classe.
Siamo ormai nelle battute  finale con i padroni di casa in attesa del triplice fischio finale dell’arbitro Campisi, invece, non hanno fatto i conti con il bomber santateresino che nell’ultimo assalto alla porta di Carbonaro con una perfetta incornata metteva la palla alle spalle dell’estremo numero uno locale, un gol che tagliava le gambe ai ragazzi di Torrisi ma che salvava il primo posto ai santateresini che sono stati agganciati in vetta dalla Real Belpasese vincente a Gaggi.

Quindi l’esperto attaccante Roberto Frazzica, come nella gara di andata, è risultato decisivo con la sua rete che ha raddrizzato una gara che vedeva i ragazzi di mister Carmelo Campailla soccombere per un 1-0 grazie alla rete a metà della ripresa di Di Benedetto con un tiro dalla distanza trova il varco giusto per superare il portiere santateresino Luca Potenza.

Un gol che ha fatto reagire il S. Teresa che proiettato in avanti ha rischiato il tracollo al 84’ quando Bisicchia  sui piedi la palla del raddoppio tirando addosso a Potenza. Alla fine un risultato di parità in una gara vivace a tratti si è visto anche delle ottime trame di gioco.

Atletico Pedara   1    S. Teresa Calcio   1

Marcatori: 72′ Di Benedetto, 93′ Frazzica.
Atl. Pedara: Carbonaro, Allegra, La Rocca, Alessandrino, Fallica, Pappalardo A., Di Benedetto (85′ Amenta), Moschetto, Rizzo (80′ Pappalardo F.), Borzì, Bisicchia (89′ Tosto). All. Torrisi.
Santa Teresa: Potenza, Bartorilla (82′ Scarci), Tomasello, Stracuzzi (64′ De Salvo), Filiciotto, Herasymenko, Lombardo (85′ Girbaci), Risiglione, Frazzica, Pistone, Di Bella. All. Campailla.
Arbitro: Campisi di Siracusa.