3^ Cat. – Cavolina (Nike Giardini) fermato fino al 31 Maggio 2013. Tre turni a Miceli (Forza D’Agrò),

Provvedimenti disciplinari relativi all’ultima giornata di campionato in Terza Categoria:  squalificati fino al 29 Febbraio 2012 i dirigenti della Nike Club Giardini  Luca Buzzurro” Per essere entrato, a fine gara, nello spogliatoio dell’arbitro assumendo contegno minaccioso nei confronti dello stesso”   e Agatino Sturiale “Per indebito ingresso sul terreno di gioco e per aver assunto contegno minaccioso nei confronti dell’arbitro.”
Fino al 6 Febbraio 2012 Cosimo Giacobbe (Decima Mas) e Carmelo Rigano (Akron Sport Savoca) “Per condotta scorretta nei confronti dell’arbitro”.
Multate le Società del Forza D’Agrò Scifì di 20,00 Euro “Per aver propri sostenitori fatto esplodere un petardo sul terreno di gioco” e il Motta di 25,00 Euro “Per aver ritardato l’inizio della gara di 30 minuti”.
Per quanto riguarda i giocatori: Squalificato fino al 31 Maggio 2013 Natale Cavolina (Nike Club Giardini) “Per aver colpito l’arbitro, a fine gara, con una forte manata al collo procurandogli un graffio di qualche centimetro”. Tre turni a Carmelo Miceli (ForzaD’AgròScifì) “ Per aver colpito un avversario con uno schiaffo”.
Per quanto riguarda i provvedimenti a carico dei giocatori:

Tre Giornate: Miceli (ForzaD’AgròScifì);
Una Giornata: Duca (Rocca), Zullo (Francavilla), F. Lo Conti Fabio (Akron Sport Savoca), Faraci (Triskell Taormina.)

Squalifica per una gara per recidiva in ammonizione (IV infrazione)

Scolaro Pietro, La Rosa Vincenzo (Duilia 81), Torrini Gianluca, Frisone Rocco    (Camaro Messina) Interdonato Agatino (Fiumedinisi), Arena Placido (Uragano Cep), Noce Rosario, Suman Alan, Francesco Bartolotta (Nike Club Giardini), Scimone Marco (Atletico Taormina.)