Finale Nazionale Under 18: Il Savona si laurea “Campione”, il Cus Messina chiude al quarto posto.

Savona Campione d’Italia, in uno dei concentramenti di Finale più equilibrati degli ultimi anni, bene il Cus Messina che regala grandi emozioni al Pala Nebiolo e chiude al 4 posto insieme all’HC Roma, argento per il Potenza Picena, bronzo per il Cuscube Brescia.
Ancora Savona HC a un anno esatto dalla conquista del titolo italiano nella categoria Under 16 la squadra ligure si ripete anche nella Finale Nazionale Under 18 disputata a Messina, in una due giorni di grande  hockey indoor che ha divertito il numeroso pubblico presente nelle tribune di un Pala Nebiolo che per la prima volta ospitava un evento nazionale di cosi importante livello.
Perfetta l’organizzazione curata dal Cus Messina, apprezzamenti unanimi sono giunte da tutte le squadre presenti, per quella che poteva essere una prova importante da superare visto che notoriamente questi tipi di eventi sono sempre organizzati al nord dove la disciplina dell’hockey indoor è più diffusa,  ma per quanto visto a Messina, sicuramente il sodalizio universitario si candida a diventare un importante  bacino  per questa disciplina da sempre ben curata dal settore hockey del Cus Messina. Alla fine ha vinto la squadra più forte il Savona HC, in una delle Finali Nazionali più equilibrate degli ultimi anni, cinque le formazioni a giocarsi il titolo italiano, HC Roma, Cuscube Brescia, HC Potenza Picena Macerata, Savona Hc e Cus Messina.
Cus Messina che ha parte la prima partita persa in modo netto con i campioni uscenti italiani del Cuscube Brescia dove ha sicuramente giocato contro, anche  la tantissima emozione dei  ragazzi di Antonio Spignolo  , gli atleti cussini nel complesso  hanno giocato un ottimo torneo, perdendo si altre due gare contro Roma e Savona  ma entrambe di misura e  giocate alla pari fino all’ultimo giro di orologio regalando emozioni a non finire  al numeroso  pubblico presente sulle gradinate del Pala Nebiolo che ha potuto comunque gioire quando lo stesso Cus Messina è stato capace con una grandissima prova a vincere contro la squadra marchigiana del Potenza Picena per 4 a 2 in una gara dalle mille emozioni, ma che i messinesi hanno saputo portare in porto dimostrando di avere acquisito  una buona tecnica di base in questa disciplina dell’hockey indoor.
Presente alla cerimonia di premiazione il Presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Hockey Anna Maria Sapienza che ha portato il saluto dello stesso Presidente della Federazione Italiana Hockey Luca Di Mauro assente a Messina  in quanto impegnato con la nazionale maggiore in India per una gara valevole per la  qualificazione olimpica Londra 2012, la stessa ha rivolto principalmente un caloroso augurio alla neo squadra  campione d’Italia del Savona HC e a tutte le altre formazioni presenti per quanto hanno saputo dimostrare in campo giocando con buona tecnica e grande sportività.
Un ultimo ringraziamento è stato rivolto alla perfetta organizzazione dell’evento al  Cus Messina e  al Commissario Sergio Cama che ha creduto in questo progetto proposto dai dirigenti del settore hockey cussino, lo stesso assente per ragioni di lavoro in quanto impegnato nell’organizzazione dei prossimi giochi nazionali universitari che si disputeranno a Messina a fine maggio e dove è stato inserito anche l’hockey ha inviato un messaggio di congratulazioni a tutte le squadre partecipanti e un grazie ai ragazzi della squadra del  Cus Messina per quello che hanno saputo dimostrare in campo, promettendo e augurandosi che in futuro altri eventi come questo si possano di nuovo ospitare nella città di Messina.
Questa la rosa del Cus Messina: Francesco D’Andrea, Antonio Colombo, Mimmo Di Giorgio, Andrea Siracusa, Luigi Spignolo, Alessandro Provenzale, Andrea Meesa, Luca Maesano, Andrea Maffa, Claudio Santorelli , Francesco Curreli, Emanale De Gregorio. All. A. Spignolo.

RISULTATI:

Messina, 18 febbraio 2012

16:00

HC SavonaCuscube Brescia

8 – 3

17:00

H. Potenza PicenaHC Roma

3 – 2

18:00

Cuscube BresciaCUS Messina

11 – 3

19:00

HC SavonaH. Potenza Picena

2 – 0

20:00

CUS MessinaHC Roma

2 – 3

Messina, 19 febbraio 2012

09:00

Cuscube BresciaH. Potenza Picena

3 – 7

10:00

HC RomaHC Savona

2 – 4

11:00

H. Potenza PicenaCUS Messina

2 – 4

12:00

Cuscube BresciaHC Roma

6 – 3

13:00

HC SavonaCUS Messina

4 – 3

Classifica

Squadra

Punti

Giocate

Vittorie

Pareggi

Sconfitte

Gol fatti

Gol subiti

1.

HC Savona

12

4

4

0

0

19

8

2.

H. Potenza Picena

6

4

2

0

2

12

11

3.

Cuscube Brescia

6

4

2

0

2

23

21

4.

HC Roma

3

4

1

0

3

10

14

5.

CUS Messina

3

4

1

0

3

11

21