La Coppa Trinacria 2011/12 non è stata assegnata per rissa: squalificati 14 giocatori.

Incredibile quanto accaduto al Comunale “Daniele Fagnani” Villafranca Tirrena, campo neutro della finale regionale di Coppa Trinacria, Colomba Bianca-Maniacese, gara che è stata sospesa all’89’ sul risultato di 0-1. Su referto dell’arbitro si legge “che una violenta rissa si scatenava all’89’ e coinvolgeva calciatori e dirigenti delle due squadre, rissa che coinvolgeva sempre più persone, nonostante la presenza della Forza Pubblica».

Si è deciso, così, di sospendere la gara. Il giudice sportivo, di conseguenza, ha deliberato di squalificare ben 14 giocatori delle due squadre, di dare gara persa ad entrambe, di non assegnare la Coppa Trinacria 2012 (mai successo!), di non ammettere le due squadre alla Coppa Sicilia del prossimo anno. E dire che entrambe erano state già promosse in Prima Categoria! Assurdo quanto è successo. Un episodio che conferma, come manchi ancora una lealtà e cultura sportiva in certi sodalizi.