Cnu 2012, quarta giornata: le medaglie arrivano dalla scherma.

Nella sciabola maschile oro per Bruno Consorte (Cus Chieti), nella femminile Ginevra Tarantini (Cus Bologna). Prima giornata per volley e calcio a 5. Domani al via il basket

Campionati Nazionali Universitari 2012 giunti alla quarta giornata di gare. Poche sorprese dal volley. Nella femminile vincono tutte 3 a 0 le favorite: Parma su Chieti e Roma su Caserta nel girone B, Catania su Siena e Milano su Padova nel girone A.Alla Cittadella dell’Annunziata, affermazione del Cus Parma che ha sconfitto per 3-0 ( 25-16, 25-19, 25-17) il Cus Chieti, forte di Paola Colarusso ed Elisa Martini che giocano entrambe in A2.
Nella pallavolo maschile successo pieno per Napoli e Torino che battono 3 a 0 rispettivamente Modena e Bergamo. In mattinata Catania e Bologna vincono 2 a 1 con Chieti e Foro Italico Roma. Al PalaJuvara successo all’esordio per il Cus Catania che si è imposto per 2-1 ( 25-19, 25-20, 25-14) sul Cus Chieti. I ragazzi di Rapisarda sono stati trascinati dal blocco del Tremestieri (B29, mentre al Chieti non è bastata l’ottima prova dell’opposto Pier Lorenzo Buzzelli (gioca in serie A” con il Sora).
Gare combattute al palaRescifina nel calcio a 5 maschile. Bergamo in rimonta vince 4 a 3 sul Molise. Udine doppia Pisa chiudendo 8 a 4. Nel pomeriggio Caserta vince il derby con Salerno 6 a 4, in extremis un gol di Salvi regala il successo al Macerata su Catania. Finisce 3 a 2. Prime cinque gare a Granatari di calcio a 5 femminile (disciplina Criterium).
 
Uniche medaglie giornaliere assegnate nella scherma. Nella sciabola maschile trionfa Bruno Consorte del Cus Chieti, che ha battuto in finale per 15 a 13 Enrico Maria Benedetto del Cus Milano. Bronzo per Andrea Moschitta (Cus Messina) e Davide Di Marco (Cus Milano). Nella femminile oro e argento vanno al Cus Bologna: al primo posto Ginevra Tarantini, al secondo Francesca Ponti (finale 15-9). Bronzo per Giulia Ronchi (Cus Milano) e Mariandre’ Simone Vullo (Cus Palermo).
Nel tennis in campo i terza e quarta categoria. Domani si conosceranno i tre qualificati al tabellone intermedio ed esordiranno le ragazze e il doppio. Al palaNebiolo, invece, primi canestri con il torneo di basket.