Manzi, Pantano e Rigano dell’Airon Judo di Furci convocati in maglia azzurra.

Arriva la convocazione in azzurro per tre atleti  messinesi tutti dell’Airon Furci Siculo del maestro Corrado Bongiorno: si tratta del campione europeo uscente Elios Manzi, Angelo Pantano e del neocampione italiano Lorenzo Rigano. I portacolori azzurri prenderanno parte al campionato europeo Under 17 (Cadetti)  in programma a Bar in Montenegro dal 22 al 24 giugno. Diciannove gli azzurrini selezionati per la kermesse continentale con gli atleti dell’Airon sicuramente protagonisti.
Angelo Pantano, classe 1997, gareggerà nei 50 kg, all’esordio nei Cadetti, bronzo ai recenti campionati italiani, ma terzo nella Ranking list europea con 106 punti grazie all’oro conquistato all’European Cup di Fuengirola, bronzo a Zagabria, così come a Teplice.
Elios Manzi, classe 1996, dominatore della categoria fino a 55 kg. Primo nella ranking list con 218 punti. Autentica macchina tritasassi concede poco agli avversari: per lui una stagione straordinaria che l’ha visto trionfare a Zagabria, Fuengirola e a Pitesti; “solo”bronzo a Teplice. Campione europeo in carica, secondo all’Eyof (Giochi della gioventù europea), rappresenta sicuramente la punta di diamante di questa nazionale.
Lorenzo Rigano classe 1996, 73 kg, quinto nella ranking list con 106 punti, ottenuti grazie al primo posto conquistato a Fuengirola, alle due medaglie di bronzo di Pitesti e Teplice, ma soprattutto grazie al titolo tricolore conquistato appena la scorsa settimana a Ostia.