Bottino pieno per la Scuderia SGB Rallye allo Slalom di Montalbano e al Rally Valle dei Templi.

Grande prestazione degli equipaggi della scuderia S.G.B. Rallye domenica 22 Luglio in occasione del 1° Slalom Città di Montalbano Elicona, kermesse al debutto nel panorama automobilistico siciliano, infatti i piloti della scuderia messinese hanno ottenuto 12 podi di cui quattro vittorie di classe, quattro secondi posti e quattro terzi posti che hanno fruttato anche il secondo posto assoluto tra le otto scuderie in gara.
Ottimi riscontri cronometrici, come sempre, per il veterano Salvatore Bellini che ha piazzato la sua Fiat 126 motorizzata Suzuki al sesto posto assoluto e al secondo di classe e gruppo.
Ritorno in grande stile dopo diversi mesi di sosta per Luca Ferro che a bordo di Peugeot 106 1600 Rally si è aggiudicato la sempre agguerrita classe N2 vincendo anche il gruppo N, il podio di classe è stato tutto monopolizzato dalla scuderia S.G.B. Rallye con il secondo posto di classe e di gruppo ad opera dell’esperto pilota di San Piero Patti Salvatore Calabrò su identica vettura e dall’esordiente Antonino Bisignano che a bordo di una Citroen Saxo ha conquistato il gradino più basso del podio.
Primo posto con ottimi tempi per il giovane figlio d’arte Giovanni Biondo che ha messo tutti in riga nella classe FOA1 a bordo di una Peugeot 205 Rally, nella stessa classe terzo posto per Giovanni Alibrando a bordo di una Peugeot 106 Rally. Nella classe FOA3 buona prestazione per Giuseppe Schepisi e secondo posto finale di classe e di gruppo sceso in gara con la sua Renault Clio Williams per testare alcuni aggiornamenti in previsione del prossimo Rally del Tirreno.
Quasi un dominio nella classe FON1 dove i portacolori della scuderia nebroidea hanno occupato dal secondo al quarto posto in classifica, sfogliando la classifica troviamo Alessandro Tricoli sul secondo gradino del podio, Gianluca Di Dio Masa sul gradino più basso del podio e Andrea Borrello al quarto posto, tutti su Peugeot 106 1300 Rally. Terzo posto di classe e gruppo per Leo Santi a bordo di una Peugeot 106 Rally iscritti in A2
Vittoria nella classe FON3 per Giovanni Puglia su Renault Clio Williams, anche lui al rientro dopo quasi un anno di assenza dai campi di gara e bella affermazione nella classe S7 per il giovane e promettente Enrico Falsetti che dopo aver già impressionato lo scorso anno a bordo della piccola 106 ha messo tutti in riga vincendo la classe anche con la più performante Renault 5 Gtturbo.
Nella stessa giornata dall’altro lato della Sicilia altri due primi posti su due partecipanti per la scuderia al Rally Show Valle dei Templi, Stefano Calleia in coppia con Filippo Salamone conquista la classe e si piazza al settimo posto assoluta a bordo della sua fida Renault Clio Rs gruppo N, grande e sorprendente prestazione per Gaetano Faija in coppia con Paolo Salamone che al via con la piccola A112 Abarth di gruppo A ha dominato la classe e concluso con un nono posto assoluto.