Linea diretta dalla Liminese al ForzaD’AgròScifì.

L’entusiasmo che due anni fa accompagnò la nascita in Terza Categoria della Liminese sembra stia scemando. Gli ultimi tentativi di allargare la dirigenza o creare una seconda squadra in paese sono ormai andati a vuoto e molti atleti cercano… casa.
Ne sta approfittando lo Scifì-Forza d’Agrò (che ha richiesto il ripescaggio in Seconda Categoria), sul punto di assicurarsi i fratelli Carmelo e Giampiero Lo Giudice e con il “mirino” puntato sul portiere Stefano Gallina e sul bomber Marvin Costa. Dopo 28 gol lascerà Scifì Sebastiano Mastroeni, che potrebbe andare alla Antillo-Val d’Agrò.
Ad Antillo appare certo il derby, visto che le prove di fusione con la Polisportiva Antillese di Guglielmo Mastroeni non sono andate in porto. Tutto sommato, meglio così: la richiesta di sport ad Antillo è ancora tanta e la possibilità di “spalmare” i ragazzi in due società è concreta.
Intanto, sempre ad Antillo, rinascerà con Egidio Mastroeni la squadra di calcetto femminile.