Due palleggiatrici: Leandri e Girone i primi colpi dell’Effe Volley S. Teresa.

Primi colpi di mercato dell’Effe Volley S. Teresa dell presidente Santo Carnabuci che piazza un doppio colpo per un ruolo delicato come quello della palleggiatrice.
Per la prossima stagione saranno due le alzatrici secondo i voleri del coach-manager Andrea Caristi che ha disegnato una squadra che prevede due giocatrici per ruolo. Le nuove arrivate sono Giulia Leandri, 17 anni dal Team Volley Catania e Gabriella Girone 20 anni proveniente dal Pgs Savio. Trattasi di due atlete giovanissime con ampi margini di miglioramento che il nuovo tecnico ha voluto investendo pure per il futuro in ossequio al progetto pluriennale stilato dal team santateresino.
Da Catania arriva Giulia Leandri è un lieto ritorno in quel S. Teresa, luogo dove è cresciuta dal punto di vista tecnico e sportivo. Per lei una parentesi di un anno a Catania dove lo scorso anno ha disputato le finali nazionali per club nella categoria under 18. L’anno precedente la giovane messinese aveva preso parte alla rappresentativa regionale under 16 nel trofeo delle regioni.
I tifosi santateresini non hanno mai dimenticato la loro “ baby-prodigio “ e sono lieti di poterla accogliere a braccia aperte. Già nello scorso natale nel corso del “ primo trofeo città di S. Teresa” la Leandri, con la maglia del Team Volley , fu oggetto di una autentica ovazione quando gli fu consegnato il premio quale miglior palleggiatrice del torneo.
Da Messina arriva Gabriella Girone è invece una new-entry assoluta e nonostante la giovane età vanta già un discreto curriculum sportivo del quale ricordiamo la promozione ottenuta nella stagione 2008/2009 con Pgs Savio, società con la quale è rimasta anche nell’anno successivo. Nel 2010/2011 parentesi di un anno nella Futura Unrra e lo scorso anno il rientro al Savio. Entrambe le atlete sono motivatissime e non vedono l’ora di cominciare la preparazione, il cui start è previsto per il 10 Settembre.
Gabriella Girone: “ho accolto con molto piacere l’interessamento dell’Effe Volley – ci dichiara Gabriella Girone – ed ho una gran voglia di mettermi al lavoro sotto la guida del coach Andrea Caristi e di spendermi per il fantastico gruppo tifoseria di S. Teresa in un ambiente unico che ricordo per averci giocato da avversario e che adesso avrò dalla mia parte.”
Giulia Leandri: ”Sono strafelice di ritornare al Palabucalo in un team meraviglioso al quale mi legano ricordi bellissimi ed in un gruppo dove eravamo veramente coesi.”
Andrea Caristi – mister Effe Volley: “la società ha soddisfatto le mie richieste, trattasi di giovani con voglia di crescere e di sacrificarsi e che hanno ampi margini di miglioramento. Aspetto fondamentale nella scelta è stato anche l’equilibrio comportamentale per due ragazze mature ed educate nonostante la tenera età e che sicuramente renderanno ancora più solido un gruppo già molto coeso.”