Lo Sporting Club Giardini una matricola “terribile” in Seconda Categoria.

Domenica inizia il campionato di Seconda Categoria  con ai nastri di partenza la matricola Sporting Club Giardini del Presidente Giuseppe Caggegi.
Nella sua breve storia societaria per la prima volta la compagine giardinese calpesterà i campi di Seconda Categoria in un Girone tutto messinese, ad eccezione dell’unica catanese la vicina Calatabiano con prospettive di disputare un campionato da protagonista intervenendo sul mercato per rafforzare l’organico già con base solide (un attacco mitraglia nella scorsa stagione  e una delle migliori difese della categoria), nonostante ciò mister Saro Cannata riconfermato sulla panchina giardinese insieme ai dirigenti hanno apportato dei correttivi per disputare degnamente un campionato che oltre ad essere breve, presenta una serie di derby, su di tutti l’atteso derby cittadino con i cugini del Giardini Naxos retrocessi dalla Prima Categoria.
La campagna di rafforzamento adottata dal direttore sportivo Turi Caggegi in sintonia con mister Cannata ha portata la bellezza di ben 11 nuovi giocatori che vestiranno la casacca giardinese, un mix formato da gente giovani ed esperta. Iniziamo dal reparto arretrato con l’arrivo di Campione e Del Popolo (provenienti dal Giardini Naxos) e Ferrara (prelevato dallo Sporting Taormina).
Per la zona nevralgica del centrocampo un quartetto formato dal giovane Sgroi e dal veterano Sterrantino (la scorsa stagione nelle file dello Sportinsieme), Lombardo e Di Pasqua prelevati sempre dall’altra sponda giardinese del Presidente Gaetano Brunetto e Giuseppe Scavo proveniente dal Città di Gaggi. Un quartetto per il reparto avanzato: Albertino Nassi dalla Robur, Noce dalla Nike Giardini e Villino dalla Desport Gaggi, oltre a Stringeri dallo Sporting Taormina.
Quindi una campagna acquisti mirata su giocatori che mister Cannata conosce già bene per averli allenati ai tempi della Desport Gaggi come Nassi, Sterrantino o Villino solo per nominare qualche nominativo.
L’organico dello Sporting Club Giardini 2012-13

Portieri: Venuto.
Difensori: Scalora, Cannizzaro, Cubito, Lumia, Campione, Del Popolo e Ferrara.
Centrocampisti: Tizzone, Corica, Mileti, Monforte, Sterrantino , Sgroi, Lombardo, Di Pasqua e Scavo.
Attaccanti: Cortese, Nassi, Noce, Villino e Stringeri.