Ufficiale: il 4 Novembre parte il campionato di Terza Categoria di Messina.

Il campionato di Terza Categoria del Comitato di Messina inizierà il 4 Novembre 2012. Ai nastri di partenza ben 41 squadre con 13 Società nuove, sette squadre che hanno rinunciato all’iscrizione.
Tutto pronto per la partenza del campionato di Terza Categoria del Comitato di Messina guidata dal reggente consigliere regionale Figc  – Mario Tamà. Ai nastri di partenza ben 41 formazioni  di cui ben 13 alla loro prima partecipazione. In un momento di crisi economica, il calcio messinese  risponde positivamente confermando le stesse Società della scorsa stagione.
La decisione di iniziare il campionato il 4 Novembre è dovuta in prima istanza  al fatto che le affilizioni e le iscrizioni di diverse nuove Società non risultano essere ancora ratificate dalla Lega Nazionale Dilettanti, inoltre l’altra motivazione di posticipare l’inizio è la consultazione  elettorale del 28 Ottobre dove non viene garantita la presenza delle forze dell’ordine. Bisgona aspettare l’ok della Lega Dilettanti per poter procedere alla composizione dei gironi e del calendario.
Conclusosi il primo atto con le varie iscrizioni, la prossima settimana ci sarà la composizione dei gironi con molta probabilità le 41 squadre saranno suddivise in tre gironi  (come la scorsa stagione), non è da scartare l’ipotesi dei quattro gironi. Se viene optata la formula dei tre Gironi saranno suddivisi:  13 squadre nel Girone A, con 14 invece,  nei due Gironi B e C.
Le squadre che hanno rinunciato: Akron Sport Savoca, Aria Preziosa, Motta (fascia jonica), Futura Messina, Robur Messina, Uragano Cep e Decima Mas (Messina Città).
Le nuove Società:

Fascia Tirrenica: Eoliana Lipari, S. Pietro Milazzo, Ramet Rometta, Sacro Cuore Milazzo (Fuori Classifica)
Messina Città: Atletico Messina, Messina Centro, Siac Messina, Sporting Club Messina, Trinacria Messina,
Fascia Jonica: Alì Terme, Nuova Indipendente, Mandanici e Akron Savoca.

A queste Società “new entry” dobbiamo aggiungere la Società dell’Itala che ha rinunciato al campionato di Prima Categoria per partecipare a quello di Terza Categoria.
Ecco i probabili gironi se viene confermata la volontà dei tre raggruppamenti.

Girone A: Eoliana Lipari, Stromboli, Filicudi, Malfa, Sacro Cuore Milazzo,  S. Pietro Milazzo, Rocca, Bastione del Mela, Ramet Rometta, Arci Grazia, Duilia 81, Pol. Monfortese, Messinaudace.

Girone B: Mandanici, Real Nizza, Fiumedinisi, Alì Terme, Itala, Team Scaletta, Camaro Messina, Dominus Peloro, Pompei, Atletico Messina, Messina Centro, Sporting Club Messina, Trinacria Messina, Siac Messina.

Girone C: Lanza Malvagna, Francavilla, Graniti, Chianchitta, Nike Giardini, Triskell Taormina, Mongiuffi Melia, Liminese, Antillese, Antillo Val D’Agrò, Forza D’Agrò, Akron Savoca e Gioventù S. Teresa, Nuova Indipendente.

Ipotesi dei quattro Gironi: Girone A quello tirrenico con 11 squadre, il resto con 10 squadre.

Girone A: Eoliana Lipari, Stromboli, Filicudi, Malfa, Sacro Cuore Milazzo,  S. Pietro Milazzo, Rocca, Bastione del Mela,  Arci Grazia, Duilia 81, Pol. Monfortese.

Girone B: Ramet Rometta, Camaro Messina, Dominus Peloro, Pompei, Atletico Messina, Messina Centro, Sporting Club Messina, Trinacria Messina, Siac Messina, Messina Audace.

Girone C: Forza D’Agrò Scifì, Akron Savoca, Gioventù S. Teresa, Nuova Indipendente, Mandanici, Real Nizza, Fiumedinisi, Alì Terme, Itala, Team Scaletta,

Girone D: Lanza Malvagna, Francavilla, Graniti, Chianchitta, Nike Giardini, Triskell Taormina, Mongiuffi Melia, Liminese, Antillese, Antillo Val D’Agrò.